Indietro

ⓘ Principio di proporzionalità




Principio di proporzionalità
                                     

ⓘ Principio di proporzionalità

Il principio di proporzionalità è un principio giuridico che prescrive ladeguatezza dei mezzi impiegati al fine voluto: nel diritto nazionale, si è affermato con lo Stato di diritto per contemperare lesigenza di tutela dellordine pubblico con il rispetto dei diritti individuali. Nel diritto sovranazionale esso, come il principio di sussidiarietà, regola lesercizio delle competenze esercitate dallUnione europea: lazione delle istituzioni europee deve limitarsi a quanto è necessario per raggiungere gli obiettivi fissati dai trattati.

                                     

1.1. Nel diritto dellUnione europea Fondamento normativo

Il principio di proporzionalità è illustrato nellarticolo 5 del Trattato sullUnione Europea: esso mira a inquadrare loperato delle istituzioni dellUnione entro certi limiti. Il protocollo n. 2 sullapplicazione dei principi di sussidiarietà e di proporzionalità, allegato ai trattati, specifica i criteri di applicazione di questo principio.

                                     

1.2. Nel diritto dellUnione europea Elaborazione giurisprudenziale

Stando alla giurisprudenza costante della Corte di giustizia dellUnione europea, il rispetto del principio di proporzionalità presuppone ladempimento di tre condizioni cumulative: attitudine, necessità e proporzionalità in senso stretto. In primo luogo, sintende per attitudine lidoneità della misura a perseguire la finalità prefissata. Secondariamente, la condizione di necessità esige che la misura presa costituisca lopzione arrecante il minor pregiudizio possibile agli interessi in causa. Da ultimo, il sacrificio imposto dalla stessa deve poter essere ragionevolmente esigibile proporzionalità in senso stretto.

                                     

2. Nel diritto nazionale

In Francia, lesigenza di proporzionalità si è affermata in rapporto alle sanzioni penali a partire dallarticolo 8 della Dichiarazione dei diritti delluomo e del cittadino del 1789, secondo cui la legge non può stabilire pene che non siano strettamente ed evidentemente necessarie.

In Italia, il principio di proporzionalità trova applicazione per loperato della pubblica amministrazione, dove possono determinarsi gli elementi per lannullabilità di un atto da parte del Consiglio di Stato.