Indietro

ⓘ Language poets




Language poets
                                     

ⓘ Language poets

I Language poets sono un gruppo o una tendenza avanguardistica nella poesia degli Stati Uniti esistito dalla fine degli anni 60 e primi anni 70. La loro poesia enfatizza il ruolo del lettore, cercando di coinvolgerlo nella costruzione del significato del testo, e minimizza limportanza della espressione personale del poeta. Molti dei Language poets hanno scritto saggi sulla loro poetica, come The New sentence di Ron Silliman, o The Language of Inquiry della poetessa Lyn Hejinian. Tra gli altri poeti coinvolti in questo movimento: Charles Bernstein, Barrett Watten, Bob Perelman e Rae Armantrout.

                                     
  • Transnationality, in The Journal of the Midwest Modern Language Association, vol. 30, nº 1 2, Midwest Modern Language Association. EN Rich, Susan, Reading the
  • casebook, London, Macmillan, 1969 The Metaphysical Poets Fawcett Pub. Co, 1969 T. S. Eliot, On Poetry and Poets London, Faber and Faber, 1969 a cura di Modern
  • compose una poesia rifacendosi a Beaumont che così si apre e chiude: Souls of poets dead and gone, What Elysium have ye known, Happy field or mossy cavern
  • della, 1645, ristampa, Porrúa Messico 1983 John Curl, Ancient American Poets Tempe AZ, Bilingual Press, 2005 Angel Maria Garibay, Llave de Náhuatl
  • in cui era impegnato nella compilazione di A Dictionary of the English Language Questo componimento poetico è stato il primo lavoro ad essere pubblicato
  • Oxford University Press, 1929, p. 264. Jane Stevenson, Women Latin Poets Language Gender, and Authority from Antiquity to the Eighteenth Century, New
  • elezioni.interno.it. URL consultato il 12 giugno 2013. Women Latin poets language gender, and authority, from antiquity to the . - Jane Stevenson
  • fattorie sacre dei Toda sono state ristrutturate. EN M. B. Emeneau, Oral Poets of South India: Todas, in Journal of American Folklore, vol. 71, nº 281
  • il 6 marzo 2015. EN Never Let Me Go: A Profile of Kazuo Ishiguro, in Poets Writers, 1º maggio 2005. URL consultato il 13 dicembre 2017. Barry Lewis

Anche gli utenti hanno cercato:

...
...
...