Indietro

ⓘ Diocesi di Bereina




Diocesi di Bereina
                                     

ⓘ Diocesi di Bereina

La diocesi di Bereina è una sede della Chiesa cattolica in Papua Nuova Guinea suffraganea dellarcidiocesi di Port Moresby. Nel 2018 contava 94.000 battezzati su 137.835 abitanti. È retta dal vescovo Otto Separy.

                                     

1. Territorio

La diocesi comprende parte della Provincia Centrale della Papua Nuova Guinea.

Sede vescovile è la città di Bereina, dove si trova la cattedrale di Nostra Signora del Sacro Cuore di Gesù.

Il territorio si estende su 20.146 km² ed è suddiviso in 15 parrocchie.

                                     

2. Storia

Il vicariato apostolico dellisola di Yule fu eretto il 16 luglio 1959 con la bolla Qui per electionem di papa Giovanni XXIII, ricavandone il territorio dal vicariato apostolico di Port Moresby oggi arcidiocesi.

Il 15 novembre 1966 in forza della bolla Laeta incrementa di papa Paolo VI il vicariato apostolico è stato elevato a diocesi e ha assunto il nome attuale.

Il 16 gennaio 1971 ha ceduto una porzione del suo territorio a vantaggio dellerezione della diocesi di Kerema.

                                     

3. Cronotassi dei vescovi

  • Eugène Klein, M.S.C. † 14 giugno 1960 - 5 giugno 1971 nominato arcivescovo coadiutore di Numea
  • Sede vacante 1971-1976
  • Benedict To Varpin, M.S.C. 30 ottobre 1979 - 26 gennaio 1987 nominato arcivescovo coadiutore di Madang
  • Otto Separy, dal 16 luglio 2019
  • John Ribat, M.S.C. 12 febbraio 2002 - 16 aprile 2007 nominato arcivescovo coadiutore di Port Moresby
  • Louis Vangeke, M.S.C. † 1º marzo 1976 - 30 ottobre 1979 ritirato
  • Rochus Josef Tatamai, M.S.C. 29 novembre 2007 - 22 giugno 2018 nominato vescovo di Kavieng
  • Luke Paul Matlatarea, M.S.C. † 21 giugno 1988 - 28 marzo 1998 deceduto
  • Gérard-Joseph Deschamps, S.M.M. 2 gennaio 1999 - 12 febbraio 2002 dimesso