Indietro

ⓘ Diocesi di Hyderabad in Pakistan




Diocesi di Hyderabad in Pakistan
                                     

ⓘ Diocesi di Hyderabad in Pakistan

La diocesi di Hyderabad in Pakistan è una sede della Chiesa cattolica in Pakistan suffraganea dellarcidiocesi di Karachi. Nel 2016 contava 50.283 battezzati su 22.723.994 abitanti. È retta dal vescovo Samson Shukardin, O.F.M.

                                     

1. Territorio

La diocesi comprende i distretti civili di Hyderabad, Badin, Sanghar, Mirpur Khas, Tharparkar, Thatta, Jacobabad, Shikarpur, Sukkur, Khairpur e Nawabshah nella provincia di Sindh in Pakistan.

Sede vescovile è la città di Hyderabad, dove si trova la cattedrale di San Francesco Saverio.

Il territorio si estende su 137.386 km² ed è suddiviso in 15 parrocchie.

                                     

2. Storia

La diocesi è stata eretta il 28 aprile 1958 con la bolla Eius in terris di papa Pio XII, ricavandone il territorio dallarcidiocesi di Karachi.

Il 9 novembre 2001 ha ceduto una porzione del suo territorio a vantaggio dellerezione della prefettura apostolica di Quetta oggi vicariato apostolico.

                                     

3. Cronotassi dei vescovi

  • Samson Shukardin, O.F.M., dal 16 dicembre 2014
  • James Cornelius van Miltenburg, O.F.M. † 28 aprile 1958 - 10 marzo 1966 deceduto
  • Max John Rodrigues 3 dicembre 1999 - 16 dicembre 2014 ritirato
  • Joseph Coutts 1º settembre 1990 succeduto - 27 giugno 1998 nominato vescovo di Faisalabad
  • Bonaventure Patrick Paul, O.F.M. † 13 aprile 1967 - 1º settembre 1990 dimesso

Anche gli utenti hanno cercato:

...
...
...