Indietro

ⓘ Arcidiocesi di Papeete




Arcidiocesi di Papeete
                                     

ⓘ Arcidiocesi di Papeete

L arcidiocesi di Papeete è una sede metropolitana della Chiesa cattolica in Francia. Nel 2016 contava 105.780 battezzati su 276.944 abitanti. È retta dallarcivescovo Jean-Pierre Cottanceau, SS.CC.

                                     

1. Territorio

Larcidiocesi comprende le isole Australi, le isole della Società, le isole del Vento, le isole Sottovento, le isole Tuamotu le isole Gambier nella Polinesia francese.

Sede arcivescovile è la città di Papeete sullisola di Tahiti, dove si trova la cattedrale di Notre-Dame. A Rikitea, sullisola di Mangareva, si trova lantica cattedrale di San Michele.

Il territorio è suddiviso in 57 parrocchie.

                                     

2. Storia

I primi tentativi di evangelizzare la Polinesia francese furono portati avanti da alcuni religiosi francescani provenienti dal Perù, nella seconda metà del XVIII secolo. Durante il XIX secolo inizia una più efficace opera missionaria.

Il vicariato apostolico dellOceania orientale fu eretto il 14 giugno 1833 con il breve In sublimi di papa Gregorio XVI, ricavandone il territorio dalla prefettura apostolica delle Isole dei Mari del Sud. Non aveva territorio proprio, ma riuniva la prefettura apostolica dellOceania meridionale e la prefettura apostolica delle Isole Sandwich oggi diocesi di Honolulu.

Il 13 agosto 1844 in forza del breve Pastorale officium dello stesso papa Gregorio XVI la prefettura apostolica delle Isole Sandwich fu elevata a vicariato apostolico e divenne autonoma dal vicariato apostolico.

Il 9 maggio 1848 cedette una porzione del suo territorio a vantaggio dellerezione del vicariato apostolico delle Isole Marchesi oggi diocesi di Taiohae o Tefenuaenata e contestualmente assunse il nome di vicariato apostolico di Tahiti.

Il 27 novembre 1922 cedette unaltra porzione di territorio a vantaggio dellerezione della prefettura apostolica di Cook e Manihiki oggi diocesi di Rarotonga.

Il 21 giugno 1966 il vicariato apostolico è stato elevato al rango di arcidiocesi metropolitana con la bolla Prophetarum voces di papa Paolo VI.

                                     

3. Cronotassi dei vescovi

  • Julien-Marie Nouailles, SS.CC. † 26 aprile 1932 - 14 agosto 1937 deceduto
  • Bruno Mai 31 marzo 2011 - 13 marzo 2013 amministratore apostolico
  • Florentin-Etienne Jaussen, SS.CC. † 9 maggio 1848 - 12 febbraio 1884 dimesso
  • Paul-Laurent-Jean-Louis Mazé, SS.CC. † 8 novembre 1938 - 5 marzo 1973 ritirato
  • Michel-Gaspard Coppenrath † 5 marzo 1973 succeduto - 4 giugno 1999 ritirato
  • Athanase Hermel, SS.CC. † 26 febbraio 1908 succeduto - 20 febbraio 1932 deceduto
  • Hubert Coppenrath 4 giugno 1999 succeduto - 31 marzo 2011 ritirato
  • Étienne Jérôme Rouchouze, SS.CC. † 14 giugno 1833 - marzo 1843 deceduto
  • Jean-Pierre Cottanceau, SS.CC. 28 agosto 2015 - 15 dicembre 2016 nominato arcivescovo amministratore apostolico
  • François Baudichon, SS.CC. † 13 agosto 1844 - 9 maggio 1848 nominato vicario apostolico delle Isole Marchesi
  • Marie-Joseph Verdier, SS.CC. † 11 febbraio 1884 succeduto - 26 febbraio 1908 dimesso
  • Pascal Chang-Soi, SS.CC. 13 marzo 2013 - 28 agosto 2015 amministratore apostolico
  • Jean-Pierre Cottanceau, SS.CC., dal 15 dicembre 2016

Anche gli utenti hanno cercato:

...
...
...