Indietro

ⓘ Carriage and Insurance Paid to




                                     

ⓘ Carriage and Insurance Paid to

Il termine Carriage and Insurance Paid to, utilizzato nella forma breve di acronimo come CIP, è una delle clausole contrattuali in uso nelle compravendite internazionali, quelle codificate nellIncoterms e che servono a statuire i diritti e i doveri di ognuna delle parti in causa, definendo anche la suddivisione dei costi di trasporto, assicurativi e doganali tra venditore ed acquirente.

                                     

1. Incoterms 2000

Questa specifica notazione, valida per ogni tipo di trasporto, stabilisce che a carico del venditore siano tutte le spese di trasporto fino ad un punto di arrivo specificato, nonché le spese per lottenimento di licenze e documentazioni per lesportazione dalla nazione di origine e quelle per le operazioni doganali sempre di esportazione. Anche i costi da sostenere per lattraversamento di altre nazioni fino al punto di arrivo sono a carico dello speditore. A differenza della resa CPT sono a carico del venditore anche le spese di assicurazione.

Dal momento in cui la merce è arrivata nel punto di arrivo concordato tutte le altre spese sono da considerarsi a carico dellacquirente, compresi i costi doganali nella nazione di arrivo.

La formulazione di questo termine di resa è considerata completa con lindicazione di una località specifica di destinazione esempio C.I.P. Torino.

Dello stesso gruppo di termini di resa, definito il gruppo C, fanno parte anche CFR Cost and Freight, CIF Cost, Insurance and Freight e CPT Carriage Paid To.

                                     

2. Aggiornamento del 2010

Il gruppo C non ha subito modifiche sostanziali in occasione della revisione dellIncoterms avvenuta nel 2010 e questa specifica resa è rimasta praticamente invariata.