Indietro

ⓘ Europa della Libertà e della Democrazia




Europa della Libertà e della Democrazia
                                     

ⓘ Europa della Libertà e della Democrazia

Il Gruppo Europa della Libertà e della Democrazia è stato un gruppo politico del Parlamento europeo nato il 1º luglio 2009. Il gruppo era formato da partiti con un programma politico contrario al centralismo burocratico dellUnione europea. Il gruppo non sostenne la Commissione Barroso II.

Tra i gruppi del Parlamento Europeo, lEFD era il più ostile allintegrazione europea. Nello spettro politico veniva identificato tra la destra e lestrema destra.

                                     

1. Storia del gruppo

Il gruppo nasce dalla dissoluzione dei gruppi Indipendenza e Democrazia e Unione per lEuropa delle Nazioni. Questo nuovo gruppo promuove una visione dellEuropa fondata sulla cooperazione trasparente e democratica tra gli Stati membri, contro il centralismo burocratico, e per il rispetto delle diverse tradizioni storiche e culturali europee.

Alcune delegazioni del nuovo gruppo, quella inglese, danese, francese e finlandese, partecipano alla campagna contro la ratifica del trattato di Lisbona durante il secondo referendum in Irlanda ottobre 2009, finanziando iniziative di informazione.

Il nuovo gruppo ha due copresidenti, Nigel Farage UKIP e Francesco Speroni Lega Nord che corrispondono alle due delegazioni più importanti del gruppo 13 e 9 deputati europei. Ne fanno poi parte il LAOS Grecia, il Partito Popolare Danese, il Movimento per la Francia, il SGP olandese, i Veri Finlandesi e il Partito Nazionale Slovacco. In tutto "Europa della Libertà e della Democrazia" conta 32 eurodeputati da 10 Stati membri.

Il 22 maggio 2013 il gruppo sospende ed espelle il 3 giugno seguente lon. Mario Borghezio della Lega Nord, per le frasi pronunciate contro lallora Ministro dellIntegrazione del Governo Letta, Cécile Kyenge.

Il 18 giugno 2014 Nigel Farage annuncia la creazione del gruppo EFD per lVIII legislatura, che comprende 24 deputati britannici dellUKIP, 17 deputati italiani del Movimento 5 Stelle, deputati lituani, francesi, svedesi, cechi e lettoni e il 24 giugno 2014 il nome del gruppo è stato modificato con Europa della Libertà e della Democrazia Diretta EFDD e David Borrelli del Movimento 5 Stelle è stato scelto come nuovo co-presidente.

Anche gli utenti hanno cercato:

...
...
...