Indietro

ⓘ Harem




Harem
                                     

ⓘ Harem

Il termine harem indica il gineceo: il "luogo riservato" destinato alla vita privata delle donne nel mondo islamico medievale e moderno.

                                     

1. Descrizione

Le disposizioni relative alle donne, frutto di una tradizione antica precedente lislam e talvolta di una contaminazione derivante dallacculturazione con i costumi bizantini, hanno presto comportato nellambito della cultura islamica che le donne vivessero, allinterno della casa, in uno spazio loro riservato, a cui aveva diritto daccesso solo luomo che per età, grado di parentela o impossibilità fisica impotenti o eunuchi non potesse aver rapporti sessuali con la donna.

Luoghi riservati alle donne erano anche identificati negli edifici pubblici, cosicché alle donne era ad esempio destinato, se possibile, uno spazio soprastante il luogo di preghiera musalla nella moschea, ovvero era loro ritagliato un orario differenziato di accesso rispetto agli uomini che dovevano assolvere lobbligo canonico della salāt. Del pari, nei bagni pubblici hammām, le donne potevano accedere in orari diversi da quelli degli uomini sovente il pomeriggio, oppure in giorni alterni rispetto al sesso maschile.

Gli harem diventarono unistituzione dagli accentuati riflessi sociali e politici quando erano costituiti dai sovrani dei vari Stati musulmani. Costoro – che avevano lobbligo di mantenimento dei ginecei dei loro predecessori – amarono ingrandire il più possibile i loro harem, non solo come ostentazione della loro ricchezza e potenza o della propria personale soddisfazione sessuale, ma anche per poter più facilmente scegliere, fra i tanti figli che le tante concubine generavano loro, quello che a loro arbitrio appariva il più dotato e più meritevole alla successione.

A sorvegliare gli harem erano destinati gli eunuchi che, per il loro altissimo valore pecuniario, costituivano un altro simbolo di ricchezza e di potere. Essi garantivano un controllo dei luoghi senza che ciò comportasse alcun rischio per i loro gelosi padroni.

Il ricorso agli eunuchi è praticamente scomparso nelle aree di cultura islamica, ma esso è rimasto in vigore fino a tempi recenti per quanto riguardava il servizio di sorveglianza e di cura della Kaʿba di Mecca e la Moschea del Profeta a Medina, in cui essi pulivano il locale, consentendone laccesso agli ospiti più illustri appositamente autorizzati, utilizzando castrati di origine africana.

Anche lampiezza dei ginecei si è drasticamente ridotta, permanendo di fatto quasi solo nelle aree dei Emirati del golfo Persico e dellInsulindia. Questa anche in considerazione del fatto che in non pochi Paesi musulmani la poligamia, nella forma della poliginia, è stata interdetta dalle leggi civili, ancorché nel Corano essa sia invece autorizzata, pur con limiti quantitativi e qualitativi.

                                     
  • Harem B è l album di debutto del gruppo musicale italiano Erredieffe, pubblicato nel 2000. Il disco venne pubblicato dopo la partecipazione del gruppo
  • Ilsa la belva del deserto Ilsa, Harem Keeper of the Oil Sheiks è un film del 1976 diretto da Don Edmonds. La pellicola, di genere splatter - erotico
  • La Congiura dell harem fu un complotto finalizzato a uccidere il faraone egizio Ramses III 1186 a.C. - 1155 a.C. Protagonista della congiura fu una
  • giuridico di Torino o papiro legale di Torino o papiro della congiura dell harem è un antico documento egizio, conservato al Museo Egizio di Torino, che
  • L odalisca non era una concubina dell harem ma poteva diventarlo. Le odalische erano alla base della scala sociale dell harem servendo non il sultano, ma
  • The Killing Fields regia di Roland Joffé Le thé au harem d Archimède, regia di Mehdi Charef Harem regia di Arthur Joffé La nuit porte - jarretelles, regia
  • schiava costretta a trascorrere almeno in teoria la sua vita all interno dell harem Il ruolo della Valide Sultan era il più importante dopo quello del Sultano
  • familiari noti come harem costituiti da un singolo stallone, da alcune giumente, e dai loro piccoli più giovani. I membri adulti di un harem sono stabili

Anche gli utenti hanno cercato:

arem o harem, harem anime significato, harem oggi, harem traduzione,

...
...
...