Indietro

ⓘ Les créatures




                                     

ⓘ Les créatures

Film metafisico e misterioso di una delle muse della nouvelle vogue. Uno scrittore in crisi si rifugia con la moglie, che ha perso la parola in seguito ad un incidente dauto dove ha perso il figlio che attendeva, in unisola non ben definita del mare del nord. Sta scrivendo un romanzo, e i suoi personaggi si materializzano intorno a lui. Ad un certo punto si accorge di aver perso la presa sulla trama, un misterioso individuo che vive in un faro sembra controllarli. Il controllo avviene su di una scacchiera, i personaggi sono i pezzi della scacchiera. Con una piccola indagine, lo scrittore scopre questo lato occulto della realtà. E si reca al faro per sfidare lo scacchista. Alla fine vincerà la partita, più per la sua umanità, contro la disumanità del demiurgo scacchista. Apologo sulluomo e sul destino.