Indietro

ⓘ Progress M-13M




Progress M-13M
                                     

ⓘ Progress M-13M

La navetta Progress M-13M fa parte del programma russo Progress di rifornimento periodico della Stazione Spaziale Internazionale. È progettata solo per il trasporto cargo, senza equipaggio.

                                     

1. Lancio

La navetta è partita dal cosmodromo di Baikonur in Kazakhistan il 30 ottobre, ed è arrivata a destinazione tre giorni dopo, attraccando automaticamente senza problemi.

                                     

2. Materiale trasportato

Il rifornimento effettuato con questa missione ha portato principalmente carburante, beni di prima necessità allequipaggio e strumentazione per esperimenti. Oltre a strumenti utili alla missione, non mancano piccoli oggetti per il diletto dellequipaggio, come quasi ad ogni rifornimento; ad esempio, sono stati spediti con questa missione due iPad destinati agli astronauti russi.

                                     

3. Rientro

La navetta è rimasta attraccata alla stazione spaziale per 82 giorni e prima della fase di rientro ha completato unaltra missione: ha portato in unorbita più a bassa quota il micro satellite Chibis-M destinato ad uno studio di eventi della ionosfera terrestre. Dopo aver immesso in orbita di servizio il micro satellite, ha continuato la sua discesa verso la terra, bruciando al contatto con latmosfera come programmato il 25 gennaio 2012. Qualche frammento ha raggiunto loceano senza creare danni.