Indietro

ⓘ Eparchia di Sokal'-Žovkva




Eparchia di Sokal-Žovkva
                                     

ⓘ Eparchia di Sokal-Žovkva

L eparchia di Sokal-Žovkva è una sede della Chiesa greco-cattolica ucraina suffraganea dellarcieparchia di Leopoli. Nel 2017 contava 315.754 battezzati su 495.440 abitanti. È retta dalleparca Mychajlo Koltun, C.SS.R.

                                     

1. Territorio

Leparchia comprende i distretti di Sokal, Žovkva, Radechiv, Brody, Busk e Kam"janka-Buzka nella parte settentrionale delloblast di Leopoli.

Sede eparchiale è la città di Sokal, dove si trova la cattedrale dei Santi Pietro e Paolo.

Il territorio si estende su 6.991 km² ed è suddiviso in 364 parrocchie, raggruppate in 15 decanati.

                                     

2. Storia

Leparchia di Sokal fu eretta dal Sinodo dei Vescovi della Chiesa Ucraina il 21 luglio 2000, ricavandone il territorio dallarcieparchia di Leopoli e dalleparchia di Ternopil oggi arcieparchia di Ternopil-Zboriv. Il 12 ottobre papa Giovanni Paolo II ha dato la sua benedizione a questa erezione.

Originariamente suffraganea dellarcieparchia di Leopoli, il 29 agosto 2005 entrò a far parte della provincia ecclesiastica dellarcieparchia di Kiev.

Il 20 settembre 2006 ha assunto il nome attuale.

Il 21 novembre 2011 è tornata a essere suffraganea dellarcieparchia di Leopoli.