Indietro

ⓘ Il coccodrillo Gena




Il coccodrillo Gena
                                     

ⓘ Il coccodrillo Gena

Il coccodrillo Gena è un film danimazione sovietico in stop-motion del 1969, diretto da Roman Kačanov per lo studio Sojuzmultfilm. Costituisce il primo episodio della serie su Čeburaška.

                                     

1. Trama

Il film si apre con la comparsa, dalla cassetta di arance di un fruttivendolo, di uno strano animaletto simile ad un orsacchiotto di peluche. Il fruttivendolo, non riuscendo a trovare il nome del simpatico animaletto, lo chiama Čeburaška. La scena passa allo zoo cittadino, dove il coccodrillo Gena lavora proprio come "coccodrillo". Ogni sera, finito il turno allo zoo, torna a casa sua dove vive solo. Non avendo amici, Gena passa il suo tempo giocando da solo a scacchi o fumando la sua pipa a bolle di sapone. Una sera, stanco di quella solitudine, decide di scrivere un annuncio in cui dice di essere un giovane coccodrillo alla ricerca di amici. Al suo annuncio risponderanno Galya, una ragazza umana che gli farà notare gli errori ortografici dellannuncio, e Čeburaška. Dopo un po di tempo passato a giocare insieme, decidono di costruire la Casa dellAmicizia, per poter riunire tutti quelli che si sentono soli. Durante la costruzione vengono aiutati da molti altri animali e umani. Ad ostacolarli, troviamo la simpatica e pericolosa vecchietta Šapokljak. Alla fine del film, tutti ormai sono amici, quindi la casa viene regalata a Čeburaška per non renderla inutilizzata.