Indietro

ⓘ Lingua dei segni svedese-finlandese




                                     

ⓘ Lingua dei segni svedese-finlandese

La lingua dei segni svedese-finlandese, in finlandese suomenruotsalainen viittomakieli e in svedese finlandssvenskt teckenspråk, sigla FinSSL, è la lingua naturale per sordi più comunemente utilizzata in Finlandia, con una popolazione di circa 450 persone della comunità sorda svedese e finlandese.

                                     

1. Storia

Era utilizzata da circa 300 persone, di cui 150 sordi ed udenti, tutti specificatamente della città di Porvoo. Non è più insegnata nelle scuole pubbliche lultimo corso risale al 1993 e pertanto in pericolo di estinzione, anche per la mancanza di interpreti.