Indietro

ⓘ Ferrovia Rheineck-Walzenhausen




                                     

ⓘ Ferrovia Rheineck-Walzenhausen

La ferrovia Rheineck-Walzenhausen è una linea ferroviaria a scartamento ridotto e parzialmente a cremagliera che collega Rheineck con Walzenhausen. Dal 2006 è gestita dalle Appenzeller Bahnen.

                                     

1.1. Storia La funicolare e la tranvia di collegamento

Dopo che nel 1871 era stato attivato il servizio della diligenza postale Rheineck-Walzenhausen, nel settembre 1889 venne inoltrata al Dipartimento delle poste e ferrovie una domanda di concessione per una funicolare da costruirsi tra le due località. Completata nel dicembre 1894 la sottoscrizione del capitale azionario, ammontante a 250000 Fr., il 16 aprile 1895 cominciarono i lavori di costruzione sotto la guida dellingegnere Eduard Naeff. La funicolare, azionata da un contrappeso ad acqua, venne attivata il 27 giugno 1896. Nel 1902 il Consiglio damministrazione della ferrovia inoltrò alle Autorità federali una domanda di concessione per la costruzione di una tranvia tra la stazione di Rheineck delle Ferrovie federali svizzere FFS e quella, distante a piedi circa 850 m, della funicolare e poter così facilitare il trasbordo di viaggiatori e bagagli. LAssemblea federale modificò quindi in tal senso la concessione nel giugno 1903 e i lavori per la costruzione della breve tranvia cominciarono nella primavera del 1909. Lesercizio cominciò il 2 ottobre dello stesso anno per mezzo di una automotrice a benzina, la quale venne affiancata, a partire dal 16 gennaio 1910, da una elettromotrice.

                                     

1.2. Storia La ferrovia a cremagliera

Con il palesarsi viepiù frequente di guasti di varia natura, dovuti perlopiù alletà degli impianti, gli azionisti decisero, nel corso del 1955 di procedere a una radicale modernizzazione della ferrovia. La funicolare e la tranvia sarebbero state sostituite da ununica ferrovia parzialmente a cremagliera. Una domanda di rinnovo in quel senso della concessione venne sottoposta allAssemblea federale nel 1959, la quale laccordava il 21 dicembre 1959, dopo che i lavori di modifica ai fabbricati stazioni di Walzenhausen e Ruderbach e agli impianti in particolare la sostituzione di tre ponti in ferro con altri in cemento precompresso erano già in corso dal 1957. La nuova ferrovia venne aperta allesercizio il primo dicembre 1958. Nel 1999 la ferrovia venne prolungata in maniera tale da potersi attestare dinanzi al fabbricato viaggiatori di Rheineck, al posto del precedente primo binario delle FFS.

                                     

2. Caratteristiche

La ferrovia, a scartamento di 1200 mm, è elettrificata a 600 V cc ed è, in parte, equipaggiata con cremagliera tipo Riggenbach; la pendenza massima è del 78 per mille.

Percorso

La ferrovia ha capolinea, a valle, presso la stazione FFS di Rheineck. Lungo il percorso si trovano due fermate intermedie, Ruderbach che è anche sede del deposito-officina, servito dallunico deviatoio della linea e Hof. Il capolinea a monte si trova nel centro di Walzenhausen.

                                     

3. Materiale rotabile

Sulla ferrovia è attiva ununica elettromotrice, classificata BDeh 1/2 1. Entrò in servizio nel 1958, contestualmente alla trasformazione della funicolare e della tranvia in ferrovia a cremagliera.