Indietro

ⓘ Nicolas Fréret




Nicolas Fréret
                                     

ⓘ Nicolas Fréret

I suoi primi precettori furono Charles Rollin e padre Nicolas Desmolets. Suo padre era stato procuratore al Parlamento di Parigi e lo fece studiare diritto. A diciannove anni cominciò a studiare la religione greca antica e i culti pagani di Bacco, Cerere, Cibele e Apollo. A ventisei anni fu ammesso allAcadémie des inscriptions. Nellopera Sullorigine dei Franchi Sur lorigine des Francs, 1714 sostenne che la popolazione francese derivasse da popolazioni germaniche, indignando René Aubert de Vertot che lo imprigionò alla Bastiglia per vilipendio alla monarchia. Nel frattempo, studiò Arcade Huang e la lingua cinese, contribuendo a un dizionario, una grammatica e alla lista di 214 radici del dizionario di Kangxi.

Nelle sue memorie trattò di storia, cronologia, geografia, mitologia di tutti i popoli e religioni, distinguendo il mito dal fatto storico e considerando Isaac Newton troppo moderato. Paul Henri Thiry dHolbach pubblicò sotto il suo nome diverse opere atee, in particolare Examen critique des apologistes de la religion chrétienne, ma non Lettre de Thrasybule à Leucippe come erroneamente ritenuto da taluni era già nota trentanni prima.

                                     

1. Opere

  • Sur lorigine des Francs 1714
  • FR Nicolas Fréret, Sciences et arts, Dandre, Obre, 1796 nellOpera omnia.
  • Examen critique des apologistes de la religion chrétienne
                                     
  • settecentesca, portata avanti soprattutto da Cassini, Joseph - Nicolas Delisle, Nicolas Fréret e d Anville. La domanda che si pose Bailly in questo capitolo
  • autori come Antoine Banier 1673 - 1741 Étienne Fourmont 1683 - 1745 Nicolas Fréret 1688 - 1749 Michel Fourmont 1690 - 1746 avviano l indagine comparata
  • fotografo, pittore. Guillaume Fouace 1837 - 1895 pittore. Armand - Auguste Fréret 1830 - 1919 pittore. Louis Galliac 1849 - 1934 pittore. Jean Geoffroy
  • 1688 1737 - Domenico Rossi, architetto svizzero n. 1657 1749 - Nicolas Fréret storico e linguista francese n. 1688 1763 - Christian Müller, organaro
  • Joseph - Nicolas Delisle citato nelle Mémoires de l Académie royale des Sciences, 1666 - 1790 1721 Imprimerie Royale, 4th edition p. 60 Nicolas Fréret citato
  • Philipp Franz von Schönborn, vescovo cattolico tedesco 1724 1688 - Nicolas Fréret storico e linguista francese 1749 1695 - Saverio Canale, cardinale
  • filosofiche, ma racconti confusi di eventi storici Di conseguenza, sebbene Nicolas Fréret il più famoso storico classicista francese del primo Settecento, aveva

Anche gli utenti hanno cercato:

...
...
...