Indietro

ⓘ Categoria:Cultura giovanile in Giappone




                                               

Cultura dei telefoni cellulari in Giappone

La cultura dei telefoni cellulari in Giappone in età contemporanea riveste un ruolo fondamentale nella cultura di massa nel paese asiatico. La loro massiccia diffusione e popolarità tra i giapponesi, sommate alla particolarità dellutilizzo degli stessi dispositivi, hanno dato vita allo sviluppo di una vera e propria cultura dei telefoni cellulari. Essi vengono chiamati keitai denwa 携帯電話? letteralmente "telefoni portatili", o semplicemente keitai e gran parte della popolazione giapponese ne possiede almeno uno nel 2016 i cellulari in uso erano oltre 170 milioni. In Giappone la cultura p ...

                                               

Fushūgaku

Fushūgaku è un termine giapponese che indica i bambini che non frequentano la scuola. Si riferisce solitamente agli studenti stranieri, soprattutto nippo-brasiliani.

                                               

Kaoani

Un kaoani, termine derivato dal giapponese kao e ani, è una piccola emoticon animata che solitamente rimbalza su e giù come se fluttuasse. Il kaoani viene dal Giappone ed è conosciuto anche come puff, anime blob, anikao o anime emoticon. Sulla rete se ne trovano di tutti i tipi, ma quelli tradizionali sono normalmente di colore bianco. Sono raffigurati mentre compiono tantissime azioni, dal ridere o dal piangere allo stirare o al mangiare. Il tipo di file del kaoani è sempre GIF, poiché supporta le animazioni. I kaoani sono molto usati in forum, siti, chat, profili, blog ecc.

                                               

Otaku

Otaku è un termine della lingua giapponese che dagli anni ottanta indica una subcultura giapponese di appassionati in modo ossessivo di manga, anime, e altri prodotti ad essi correlati.