Indietro

ⓘ Categoria:Simboli logici




                                               

Lista di simboli logici

Nella logica, un insieme di simboli esprime comunemente una rappresentazione logica. La seguente tabella elenca molti simboli comuni insieme con il loro nome, la pronuncia, e il relativo campo di applicazione nella matematica. Inoltre, la terza colonna contiene una definizione informale, la quarta colonna indica un breve esempio, la quinta e la sesta danno il percorso Unicode e il tag per luso nei documenti HTML. Lultima colonna fornisce il simbolo LaTeX. Al di fuori della logica, diversi simboli assumomo significati diversi, a seconda del contesto.

                                               

Quantificatore esistenziale (simbolo)

Il quantificatore esistenziale è un carattere tipografico scientifico, molto usato sia in insiemistica che in logica, due campi tra loro affini della matematica; il nome del ∃ ha unetimologia facilmente ricercabile: con la parola quantificatore si intende la sua funzione di indicare la grandezza o lestensione di unaffermazione e con esistenziale il fatto che tale proposizione vale sempre almeno per un caso, che dunque esiste. La sua lettura matematica corrisponde a esiste un/una ", e la sua forma viene dalla lettera E maiuscola invertita, liniziale capovolta della parola inglese Exists.

                                               

Logica proposizionale

La logica proposizionale è un linguaggio formale con una semplice struttura sintattica, basata fondamentalmente su proposizioni elementari e su connettivi logici di tipo vero-funzionale, che restituiscono il valore di verità di una proposizione in base al valore di verità delle proposizioni connesse. La semantica della logica proposizionale definisce il significato dei simboli e di qualsiasi proposizione che rispetti le regole sintattiche del linguaggio, basandosi sui valori di verità associati agli atomi. Data una interpretazione di una proposizione, e cioè una associazione tra le proposi ...

                                               

Formulario mathematico

Il Formulario Mathematico è un libro scritto da Giuseppe Peano che esprime molti teoremi fondamentali della matematica utilizzando simboli logici sviluppati dallo stesso Peano. È stato scritto in latino sine flexione, ed è stato per la prima volta pubblicato nel 1895 e dopo varie revisioni lultima pubblicazione risale al 1908. In questo lavoro Peano fu assistito da Giovanni Vailati, Mario Pieri, Alessandro Padoa, Giovanni Vacca, Vincenzo Vivanti, Gino Fano e Cesare Burali-Forti. Molti dei simboli e delle abbreviazioni introdotte nel libro sono entrati nelluso comune dei matematici. Alcuni ...

                                               

Clausola (logica)

In logica, una clausola è una disgiunzione logica fra letterali. In genere una clausola è scritta come segue: l 1 ∨ ⋯ ∨ l n {\displaystyle l_{1}\vee \cdots \vee l_{n}} dove i simboli l i {\displaystyle l_{i}} sono letterali. In alcuni casi, le clausole sono scritte o definite secondo la notazione insiemistica, ossia nel modo seguente: { l 1, …, l n } {\displaystyle \{l_{1},\ldots,l_{n}\}} Il fatto che linsieme debba essere interpretato come disgiunzione dei suoi elementi si deduce dal contesto o è adeguatamente esplicitato. Una clausola può essere vuota; in tal caso è un insieme vuoto di l ...

                                               

Dolby Surround Pro Logic IIx

Il Dolby Surround Pro Logic IIx, spesso abbreviato in Dolby Pro Logic IIx, è un decoder/processore audio sviluppato dalla Dolby Laboratories. Appartiene alla famiglia di decoder/processori audio Pro Logic sviluppata dalla Dolby Laboratories e alla quale appartengono anche i decoder/processori Dolby Surround Pro Logic e Dolby Surround Pro Logic II, in particolare è lultimo ad essere stato sviluppato ed è il più potente. Quando un apparecchio, o un dispositivo, elettronico, ad esempio un amplificatore audio per lhome theatre, presenta al proprio interno un decoder/processore Dolby Surround P ...