Indietro

ⓘ Italia Oggi




Italia Oggi
                                     

ⓘ Italia Oggi

La testata è stata fondata da Francesco Zuzic e Pietro Angeli, fondatori ed amministratori di Ipsoa, già presente sul mercato italiano come casa editrice nel settore delleditoria tecnica economia e fisco, in prevalenza. La sede è a Milano in Santa Maria Segreta. Il quotidiano è fatto da unottantina di giornalisti ; la raccolta della pubblicità è affidata alla concessionaria "Publikompass". Sotto la direzione di Marco Borsa, e Alberto Mazzuca condirettore, il primo numero esce il 19 novembre 1986.

Grazie alle intese con lamericano "Wall Street Journal" e linglese "The Independent", il quotidiano poteva utilizzare i loro articoli. La foliazione, ripresa dallamericana "Usa Today", era innovativa in Italia: il giornale era formato da quattro dorsi: economia italiana ed estera nei primi due, norme e tributi nel terzo, finanza nel quarto. "Italia Oggi" si rivolgeva al mondo dei professionisti, utilizzando la specializzazione in questo campo dellIpsoa, e al mondo del risparmio, cavalcando la recente nascita dei fondi comuni di investimento. Sulla falsariga del "Wall Street Journal", larticolo di apertura in prima pagina proseguiva allinterno del giornale. Ma la stampa in quattro dorsi separati richiese un impianto tipografico speciale e una distribuzione diretta. I costi salirono e nemmeno un anno dopo sorsero problemi di liquidità.

Il quotidiano sospese le pubblicazioni dal 28 giugno al 6 agosto 1991. Durante questo periodo la sede venne trasferita presso il nuovo proprietario, Class Editori, succeduto al Gruppo Ferruzzi, entrato in crisi per le indagini di Mani pulite sullo scandalo Enimont. Iniziò una coabitazione con "MF Milano Finanza", laltro quotidiano della nuova casa editrice. La nuova gestione si pose come obiettivo una diffusione di 27.000 copie e affidò la direzione a Pierluigi Magnaschi, che si trovò, così, ad sommare questa carica a quella di direttore di "MF Milano Finanza".

                                     

1. Variazione dellassetto proprietario

  • 1988: In luglio Cabassi cede "Italia Oggi" al Gruppo Ferruzzi.
  • 1987: In ottobre i due fondatori, Francesco Zuzic e Pietro Angeli, decidono di cedere sia Ipsoa sia Finedit 2000. Entrambe vengono rilevate dal costruttore Giuseppe Cabassi, fondatore dellomonimo gruppo. Limmobiliarista-finanziere milanese sostiene la maggior parte dellonere della ricapitalizzazione da 10 a 25 miliardi.
  • 1991: Lesercizio finanziario del solo anno 1990 si chiude con un deficit di 40 miliardi di lire. La crisi societaria del Gruppo Ferruzzi, coinvolto nelle indagini di Tangentopoli sullo scandalo Enimont, determina la cessione della testata, che in marzo torna di proprietà di Francesco Zuzic Ipsoa. Questi, tre mesi dopo 26 giugno, decide la messa in liquidazione della società editrice. Poche settimane dopo "Finedit 2000" viene rilevata da Paolo Panerai Class Editori, che il 7 agosto riporta "Italia Oggi" in edicola. La numerazione, giunta allanno VI, n. 129, riprende daccapo.
  • 1986: la testata viene fondata dallIstituto postuniversitario di studi e organizzazione aziendale Ipsoa, nonché casa editrice specializzata nel settore tecnico economia e fisco ed elettronico. Il quotidiano viene gestito dalla società finanziaria "Finedit 2000". Dopo il primo anno di vita lazienda deve essere ricapitalizzata. AllIpsoa si affianca il commercialista torinese Guido Accornero, che sostiene parte dellimpegno finanziario.
                                     

2. Direttori

  • Pierluigi Magnaschi 18 ottobre 1987 - 15 dicembre 1988
  • Mauro Tedeschini 14 settembre 1999 - 4 luglio 2000
  • Pierluigi Magnaschi, 2ª volta 7 agosto 1991 - 13 settembre 1999
  • Giuseppe Columba 16 dicembre 1988 - febbraio 1990
  • Antonio Mereu febbraio 1990 - 27 giugno 1991?
  • Marco Borsa 19 novembre 1986 - settembre 1987
.
  • Franco Bechis 1º febbraio 2006 - novembre 2009
  • Pierluigi Magnaschi, 3ª volta novembre 2009 - in carica
                                     

3. Diffusione

La diffusione di un quotidiano si ottiene, secondo i criteri dellADS, dalla somma di: Totale Pagata + Totale Gratuita + Diffusione estero + Vendite in blocco.

Dati Ads - Accertamenti Diffusione Stampa

                                     
  • jour da Henry Wright e La partita di pallone dalla stessa Loren. Italia Ieri, oggi domani 19 dicembre 1963 Inghilterra, Yesterday, Today, Tomorrow 1964
  • stanziate in Italia meridionale ed insulare, vedi arbëreshë. L immigrazione albanese in Italia è un fenomeno migratorio che ha interessato l Italia a partire
  • Storia d Italia Italia preistorica e protostorica Italia romana Italia medievale Italia rinascimentale Risorgimento Storia d Italia 1861 - oggi Città
  • italiana. Ancora oggi producono circa un terzo della ricchezza nazionale e attraggono i maggiori flussi migratori, sia dal resto d Italia sia dall estero
  • The Walt Disney Company Italia S.r.l. già The Walt Disney Company Italia S.p.A. è una società editoriale italiana, divisione della The Walt Disney Company
  • Voce principale: Coppa Italia calcio femminile Di seguito le squadre vincitrici della Coppa Italia dal 1971 ad oggi Sito ufficiale della Divisione
  • Filmografia sull immigrazione in Italia Immigrazione romena in Italia Immigrazione srilankese in Italia Immigrazione albanese in Italia oriundi naturalizzazione
  • Telecom Italia vedi TIM. Telecom Italia S.p.A., denominata anche TIM S.p.A., è un azienda italiana di telecomunicazioni, che offre in Italia e all estero
  • Se stai cercando la Coppa d Italia di categorie minori o di altri sport, vedi Coppa Italia disambigua La Coppa Italia è la principale coppa calcistica

Anche gli utenti hanno cercato:

italia oggi sette,

...
...
...