Indietro

ⓘ Fanatismo




Fanatismo
                                     

ⓘ Fanatismo

Letimologia della parola fanatismo – usata quasi sempre in accezione negativa – deriva dalla sfera religiosa e porta al latino "fanaticum, "ispirato da una divinità, invasato da estro divino", derivato di fanum "tempio", termine da avvicinare a fas "diritto sacro". La radice latina fas indica, in effetti, unazione di tipo religioso.

Altra ipotesi è una relazione con larabo "fanā", annichilimento, distruzione, nellamore per il divinocausata da una credenza autentica e sincera, da uno zelo eccessivo ed acritico, particolarmente per una causa religiosa, amorosa oppure politica o con un entusiasmo ossessivo per un passatempo, hobby oppure una persona.

Secondo il filosofo George Santayana:

                                     

1. Sport

Nellambito sportivo, la differenza tra un fan e un fanatico è che mentre entrambi hanno un piacere debordante e un interesse predominante su un determinato soggetto, il comportamento del fanatico viene visto come un fatto che viola le convenzioni sociali prevalenti, mentre quello di un fan non viola di solito queste norme anche se spesso è considerato qualcosa di poco abituale.

Il comportamento di un fanatico di solito turba o fa divertire, vergognare o lascia di stucco la gran massa dei fan che spesso nel vedere latto fanatico affermano di non condividerlo oppure che loro "non lo farebbero mai". Spesso i gruppi di fan, tifosi o seguaci esprimono biasimo o condanne di gruppo verso le loro frange fanatiche come ad esempio, nel calcio, gli hooligan.