Indietro

ⓘ Funzioni della musica




                                     

ⓘ Funzioni della musica

Lo studio delle funzioni della musica è un dibattuto problema musicologico che coinvolge anche altre discipline, sia nel campo dellarte sia in quello delle scienze sociali come la psicologia. In senso stretto, esso include un insieme di teorizzazioni di natura antropologico-musicale, o più specificamente etnomusicologica, prendendo le mosse in particolare dalla classificazione proposta nel 1964 dallo studioso Alan P. Merriam, nel cui saggio Antropologia della musica appare il concetto di funzione. Così intese, le funzioni della musica attengono ai fini generali delluso della musica in una dimensione sociale.

                                     

1. Funzioni individuali

La musica esplica anzitutto una serie di funzioni che interessano l individuo come singolo fruitore dellesperienza musicale, e che appartengono pertanto alla sfera psichica del soggetto. In questo senso la musica svolge funzioni di stimolo psicofisico, sia attivo sia passivo, come proiezione di sogni e desideri, come generatrice di sensazioni in forma di elevazione estetica, piacere, talvolta serenità, ovvero - per il tramite della danza o comunque del movimento - come valvola di sfogo di pulsioni e aggressività.

                                     

2. Funzioni sociali

Richiamando lo schema dei materiali culturali umani elaborato dallantropologo Melville J. Herskovits, Alan P. Merriam lo applica alla musica per identificarne gli usi in relazione agli eventi culturali, pur avvertendo che si tratta di un catalogo parziale in quanto la musica accompagna gran parte delle attività umane.

In questo modo letnomusicologo identifica cinque diversi tipi di impiego della musica nella società: sotto Cultura materiale sono inclusi ad esempio i canti che accompagnano il lavoro; sotto Istituzione sociale quelli politici e a fini di istruzione; sotto Luomo e luniverso quelli religiosi; sotto Lestetica il folklore, la danza le arti in genere; sotto Linguaggio la comunicazione mediante strumenti musicali di grande potenza si pensi al corno alpino.

In relazione a tali usi sociali, sono individuate dieci funzioni della musica, intese come fini dellimpiego del linguaggio musicale:

  • il supporto delle istituzioni sociali e dei riti religiosi attraverso il rafforzamento dei precetti e delle norme di comportamento;
  • il potenziamento del conformismo e del rispetto delle norme sociali controllo sociale, tipico dei riti iniziatici e dei canti di protesta;
  • la rappresentazione simbolica di idee e significati;
  • il contributo alla continuità e alla stabilità della cultura ;
  • l intrattenimento puro o legato ad altre funzioni, il secondo prevalente nelle società primitive;
  • la risposta fisica stimolo delle reazioni corporee e corportamentali;
  • il godimento estetico presente in tutte le società con ununica riserva su quelle primitive;
  • l espressione delle emozioni individuali o collettive;
  • la comunicazione di messaggi e informazioni in un linguaggio non universale, bensì inquadrato in una data cultura;
  • il contributo allintegrazione sociale attraverso la condivisione di valori e la cooperazione nelle attività musicali.

Lo schema di Merriam è stato sintetizzato in tre sole funzioni più generali dallitaliano Francesco Giannattasio:

  • la funzione di risposta fisica è specificata in una funzione di induzione e coordinamento delle reazioni sensorio-motorie.
  • le funzioni di espressione delle emozioni, di godimento estetico, di comunicazione e di rappresentazione simbolica sono convogliate in una generale funzione espressiva ;
  • le funzioni di intrattenimento, di potenziamento del conformismo e del rispetto delle norme, di supporto delle istituzioni e dei riti e di contributo allintegrazione sociale sono raggruppate in quella di organizzazione e supporto delle attività sociali ;
                                     

3. Funzioni specifiche

In senso più ampio, le funzioni della musica sono oggetto di indagine in vari settori dellarte e delle scienze umane: così si studiano le funzioni della colonna sonora nel cinema, negli annunci pubblicitari, nei videogiochi, le funzioni della musica come supporto terapeutico in medicina e psicologia musicoterapia, o educativo in pedagogia.

                                     
  • Disambiguazione Se stai cercando altri significati, vedi Musica disambigua La musica dal sostantivo greco μουσική è il prodotto dell arte di ideare
  • Strumenti Musicali - e della programmazione della Fondazione Musica per Roma, che comprende eventi multidisciplinari, concerti di musica rock, pop, jazz, contemporanea
  • stata definita il cuore della musica africana oltre a vantare un vasto patrimonio di musica etnica tradizionale parte della quale ha influenzato, in
  • Nella storia della musica la musica medievale è quella musica composta in Europa durante il Medioevo, ovvero nel lungo periodo che va convenzionalmente
  • sono nati anche gruppi e musicisti di musica popolare che interpretano nuove canzoni in lingua siciliana. La musica popolare siciliana affonda le proprie
  • Groove Musica già Xbox Music o semplicemente Musica è un lettore multimediale integrato in Windows 8, Windows 8.1, e Windows 10. L app è anche associata
  • La musica africana nel senso di musica originaria dell Africa, è estremamente eterogenea, in quanto riflette la varietà etnica, culturale e linguistica
  • Google Play Musica è un servizio di musica in streaming on demand lanciato da Google nel 2011. Il 16 novembre 2011 Google ha lanciato Google Music negli USA
  • Nella musica la parola movimento può assumere diversi significati. Nella musica classica, il termine movimento indica ciascuna sezione di una forma musicale

Anche gli utenti hanno cercato:

musica celebrativa, tema l importanza della musica nella nostra vita, tema sulla musica,

...
...
...