Indietro

ⓘ Categoria:Musicologia




                                               

Musicologia

Con il termine musicologia sintende lo studio della musica di carattere teorico, diverso dallapproccio tecnico-pratico. Il termine è derivato dal tedesco Musikwissenschaft, entrato in uso nel corso del sec. XIX. Secondo larticolazione proposta a fine Ottocento dal musicologo austriaco Guido Adler e perfezionata da altri studiosi, la musicologia si divide sommariamente in tre grandi aree etnomusicologica sistematica, storica La corrente musicologia tende tuttavia a non considerare rigidamente separate queste tre aree, ma a sfruttarne le interrelazioni. La musicologia ha sviluppato forti rel ...

                                               

Analisi musicale

Si chiama analisi musicale la disciplina che indaga le singole opere musicali, sotto laspetto della forma, della struttura interna, delle tecniche compositive impiegate, o per quanto riguarda il rapporto tra questi aspetti e aspetti ermeneutici, narrativi e drammatici. Lanalisi musicale è un settore della teoria della musica, di cui rappresenta la specializzazione più recente: infatti la sua nascita come disciplina autonoma risale approssimativamente alla seconda metà del XIX secolo, inizialmente in Germania e nei paesi di lingua inglese. In Italia solo nella seconda metà del XX secolo si ...

                                               

Archeologia musicale

L archeologia musicale è una scienza di ricerca che, come lascia intendere anche il nome, adotta entrambi i metodi di indagine scientifica della musicologia e dellarcheologia. Questa branca dellarcheologia non indaga solo sulla musica, ma anche sulla relazione che ha questa arte con i vari avvenimenti, e riti, del passato attraverso lo studio di vari reperti e fonti. Questa disciplina si è particolarmente diffusa in questi ultimi decenni.

                                               

Campanologia

La campanologia è una branca della più ampia organologia musicale. Il termine, derivante dal latino "campana"- campana e dal greco -"λογια", logia - discorso perciò letteralmente "discorso sulle campane", indica linsieme di tutte le discipline inerenti allo studio sistematico e scientifico delle campane sotto tutti i punti di vista.

                                               

Funzioni della musica

Lo studio delle funzioni della musica è un dibattuto problema musicologico che coinvolge anche altre discipline, sia nel campo dellarte sia in quello delle scienze sociali come la psicologia. In senso stretto, esso include un insieme di teorizzazioni di natura antropologico-musicale, o più specificamente etnomusicologica, prendendo le mosse in particolare dalla classificazione proposta nel 1964 dallo studioso Alan P. Merriam, nel cui saggio Antropologia della musica appare il concetto di funzione. Così intese, le funzioni della musica attengono ai fini generali delluso della musica in una ...

                                               

Musica colta

Con le espressioni musica colta, seria, darte, dotta e aulica ci si riferisce a tutte quelle tradizioni musicali che implicano avanzate considerazioni strutturali e teoriche e che siano inscrivibili in una tradizione musicale scritta.