Indietro

ⓘ Civil township




                                     

ⓘ Civil township

Una Civil township è un ente territoriale il cui uso è molto diffuso negli Stati Uniti dAmerica, subordinato alla contea. Negli stati di New York, New England e Wisconsin viene usato il nome town per riferirsi allequivalente di civil township. Le township derivano dai distretti dellInghilterra, a loro volta caso specifico di quello che sul continente europeo erano le pievi civili. Le responsabilità specifiche dellente e il grado di autonomia variano in base allo stato. Le civil township sono distinte dalle survey township, ma negli stati in cui esistono entrambe, i confini spesso coincidono e possono suddividere completamente una contea dal punto di vista geografico. LUfficio del censimento degli Stati Uniti dAmerica classifica le civil township come divisioni civili minori. Le civil township sono in uso in 20 stati, e sono incompatibili con il titolo di città.

Le funzioni delle township sono generalmente supervisionate da un consiglio di governo il nome varia da stato a stato e da un segretario o un amministratore, ma negli Stati che forniscono loro rilevanti poteri che li rendono simili a comuni possono avere direttamente un sindaco. I funzionari delle township comprendono spesso giudici di pace, connestabili commissari ai lavori pubblici, funzionari delle imposte, poliziotti e agrimensori. Nel XX secolo molte township hanno aggiunto la figura di un amministratore o supervisore dei funzionari come membro esecutivo del consiglio. In alcuni casi le township gestiscono le biblioteche locali, i servizi per gli anziani, i giovani e i cittadini disabili, lassistenza di emergenza e i servizi cimiteriali. Talvolta le township hanno lo stesso nome del loro capoluogo, spesso classificato come villaggio, ingenerando un’ambiguita non facile da gestire anche da parte dagli uffici censuari federali.

                                     

1. Stati medio occidentali, centrali

A seconda dello stato, il governo di una township ha gradi variabili di autorità.

Negli stati medio occidentali superiori vicino ai Grandi Laghi, le civil township note in Michigan come general law townships e in Wisconsin come towns, sono spesso, ma non sempre, sovrapposte alle survey township. La misura in cui queste township sono entità di governo funzionanti varia da stato a stato e in alcuni casi anche allinterno di uno stato. Per esempio, le township nella parte settentrionale dellIllinois sono attive nella fornitura di servizi pubblici - come la manutenzione delle strade, lassistenza del dopo scuola e i servizi agli anziani - mentre quelle nellIllinois meridionale delegano frequentemente questi servizi alla contea. La maggior parte delle township in Illinois forniscono anche servizi come la rimozione della neve, i trasporti per gli anziani e i servizi di emergenza per le famiglie residenti in parti della contea "non incorporate" ossia prive di personalità giuridica. Le township in Illinois hanno ciascuna un consiglio, i cui membri erano chiamati un tempo amministratori della township, e un unico supervisore. In contrasto, le civil township in Indiana sono gestite in maniera relativamente costante a livello statale e tendono ad essere ben organizzate, ciascuna servita da un unico amministratore e da un consiglio di tre membri.

Le civil township in questi stati generalmente non sono "incorporate", ossia non sono enti territoriali dotati di personalità giuridica, le grandi città vicine possono annettersi la terra delle township contigue con relativa facilità. In Michigan, le general law township possono acquisire la personalità giuridica in qualità di charter townships, uno status inteso a proteggere dallannessione delle vicine municipalità e che riconosce alla township alcuni poteri di autogoverno home rule simili alle grandi città. In Wisconsin, le civil township sono note come towns anziché townships, ma funzionano essenzialmente allo stesso modo che negli stati limitrofi. In Minnesota, lo statuto statale si riferisce a tali entità come towns, tuttavia richiede che abbiano un nome nella forma Nome Township". Sia nei documenti che nel linguaggio comune, town e township sono usati in modo intercambiabile. Le borgate del Minnesota possono essere o "non urbane" oppure "urbane" dando al governo della township maggiore potere, ma questo non si riflette nel nome della township. In Ohio, una grande città o un villaggio è sovrapposto a una township a meno che questa non retroceda istituendo una paper township. Dove la paper township non si estende fino ai limiti della città, i proprietari di immobili pagano le imposte sia per la township che per i comuni Anche altri dieci stati consentono alle township e ai comuni di sovrapporsi.

In Kansas alcune civil township forniscono servizi, come la manutenzione delle strade e i servizi antincendio, non forniti dalla contea.

                                     

2.1. Stati nord-orientali New England e New York

Negli stati del New England e di New York, le contee sono suddivise in comuni, distinti in town e city. Le town del New England sono comuni dotati di personalità giuridica così come quelle dello stato di New York. In porzioni scarsamente popolate del New Hampshire, del Vermont e del Maine, le suddivisioni in contee che non hanno personalità giuridica sono chiamate occasionalmente townships, o con altri termini quali gore, grant, location, plantation o purchase.

                                     

2.2. Stati nord-orientali Pennsylvania e New Jersey

Una township della Pennsylvania è un ente territoriale, responsabile di servizi quali i dipartimenti di polizia, la manutenzione delle strade locali urbane ed extraurbane. Essa agisce nello stesso modo di una qualsiasi altra entità comunale come le city o i Borough. Le township furono istituite in base a confini geografici di convenienza e variano come dimensione da 10–135 km² 6–52 mi.q. Anche nel New Jersey una township rappresenta una forma di governo comunale.

                                     

3. Stati meridionali

Nel Sud, al di fuori delle city e delle town non cè generalmente un governo locale diverso dalla contea.

La Carolina del Nord non fa eccezione a quella regola, ma ha effettivamente le township come suddivisioni geografiche minori delle contee, che comprendono sia territori privi di personalità giuridica, sia anche terre allinterno dei confini di città grandi e piccole dotate di personalità giuridica come pure la giurisdizione extraterritoriale dei comuni. Ogni contea è divisa in township sotto mandato fin dalla Costituzione della Carolina del Nord del 1868. Alcune contee urbanizzate come la contea di Mecklenburg Charlotte ora numerano le loro township ad es. "Township 12" piuttosto che usare i nomi. Le township in tutto lo stato avevano una qualche organizzazione e compiti ufficiali, ma ora sono considerate solo divisioni formali di ciascuna contea. I nomi delle township si usano ancora alquanto diffusamente al livello di governo delle contee nella Carolina del Nord come modo per determinare e suddividere le aree a fini amministrativi; principalmente per riscuotere le imposte della contea, per determinare i distretti dei vigili del fuoco, per fini immobiliari come la classificazione degli atti fondiari, le visure catastali e altri documenti immobiliari e per fini di registrazione elettorale. Nella maggioranza delle aree della Carolina del Nord Carolina che sono al di fuori di qualunque limite comunale fuori dai centri urbani, le township si usano per determinare i seggi elettorali, e nella maggior parte dei casi i comitati elettorali delle contee dividono le loro circoscrizioni elettorali in township. Tuttavia, non cè nessun governo in sé al livello delle township nella Carolina del Nord, e non ci sono uffici eletti o nominati associati alle township.

Anche gli utenti hanno cercato:

...
...
...