Indietro

ⓘ Shaun, vita da pecora - Il film




Shaun, vita da pecora - Il film
                                     

ⓘ Shaun, vita da pecora - Il film

Shaun, vita da pecora - Il film è un film danimazione britannico del 2015 diretto da Richard Starzak e Mark Burton, basato sulla serie televisiva Shaun, vita da pecora, a sua volta uno spin-off del cortometraggio Una tosatura perfetta.

                                     

1. Trama

Shaun è una pecora che vive con il suo gregge a Mossy Bottom Farm, ed è annoiato dalla routine della vita in fattoria. Per questo, prepara un piano per avere un giorno libero, che consiste nellingannare il fattore facendolo addormentare a furia di contare e ricontare le sue pecore. Tuttavia, la roulotte in cui esse mettono a letto il fattore accidentalmente rotola via, portandolo fino in città. Bitzer, il cane del fattore, lo insegue.

Lagricoltore riceve un colpo alla testa e viene portato in un ospedale, dove gli viene diagnosticata unamnesia. Vaga fino al negozio di un parrucchiere, e avendo un improvviso e vago ricordo a proposito della tosatura delle sue pecore, taglia a forza i capelli di una celebrità. Per fortuna la star ama il risultato, così il contadino guadagna popolarità come parrucchiere, venendo chiamato "Mr. X".

Nel frattempo, le pecore capiscono che il fattore è indispensabile, così Shaun si intrufola in un autobus diretto in città; con sua sorpresa, il resto del gruppo lo segue su un altro autobus. Si travestono da persone e iniziano a cercare il fattore, ma Shaun viene catturato da Trumper, un uomo egoista e antipatico che dirige un posto per animali randagi. Shaun si ricongiunge con Bitzer nella cella del canile e, con laiuto di una cagnolina senzatetto di nome Slip, riescono a fuggire mentre imprigionano Trumper. Le pecore ritrovano il fattore, che però non riconosce Shaun, sebbene questultimo sia molto dispiaciuto per ciò che ha fatto.

Sentendosi indesiderati, Shaun, Bitzer e il gregge si costruiscono una casa di fortuna in un vicolo. Tornano a sperare quando incappano nelle prove della perdita di memoria del fattore. Elaborano un piano che consiste nel mettere di nuovo a dormire il fattore, riportandolo alla roulotte guidata da un cavallo in realtà, il gregge di pecore con un elaborato travestimento e agganciando il rimorchio a un autobus diretto a Mossy Bottom Farm. Il piano ha inizialmente successo, ma Trumper riuscito a fuggire dalla cella si scontra con loro e poi li segue alla fattoria.

Il gruppo torna alla fattoria, ma quando Slip individua Trumper si barricano in un capanno in giardino. Dopo aver bloccato luscita con il nastro, Trumper usa il trattore con pinza dellagricoltore per gettare il capanno in una cava di pietra, ma lagricoltore recupera la memoria e shaun riesce a salvare i suoi amici e a sconfiggere Trumper. La dolce cagnolina Slip se ne va, lasciando una lettera ai suoi nuovi amici, ma mentre sta camminando per la strada verso la città viene trovata dallautista dellautobus, che decide di adottarla. Il fattore e gli animali hanno un rinnovato apprezzamento reciproco, e il giorno dopo il fattore annulla le attività di routine concedendo un giorno di riposo ufficiale.

Gli epiloghi rivelano che il servizio per il controllo degli animali, che di fatto era unorrenda prigione, viene trasformato in un centro di protezione degli animal, Trumper trova lavoro indossando un costume da pollo per promuovere un ristorante, Slip va a trovare i suoi nuovi amici in campagna, mentre il fattore vede alla televisione un notiziario che descrive alcuni dei disordini avvenuti durante la missione di salvataggio, che con suo enorme stupore, coinvolgono proprio lui. Si scopre inoltre che in città si cerca ancora il misterioso parrucchiere "Mr. X".

                                     

2. Produzione

Nel gennaio 2011 la BBC chiese alla Aardman Animations di sviluppare un film basato sulla serie Shaun, vita da pecora, ideata da Nick Park. Nellaprile 2013 venne annunciato che il film, scritto e diretto da Richard Starzak e Mark Burton, sarebbe stato finanziato e distribuito da StudioCanal. La produzione vera e propria cominciò il 30 gennaio 2014.

                                     

3. Musica

Ilan Eshkeri ha composto la musica per il film. La canzone Feels Like Summer è una collaborazione tra Tim Wheeler, Ilan Eshkeri e Nick Hodgson. La colonna sonora è stata pubblicata nel Regno Unito digitalmente il 1º giugno 2015 e su CD il 29 giugno successivo.

                                     

4. Accoglienza

Il film è stato accolto caldamente dalla critica e dal pubblico. Su Rotten Tomatoes è stato promosso dal 99% delle 161 recensioni professionali registrate, con un voto medio 8.1. Su Metacritic detiene un punteggio di 81 su 100 basato su 30 recensioni.

Lincasso totale ammonta a 106 209 378 $.

                                     

5. Riconoscimenti

  • 2016 - Premio Oscar
  • Nomination Miglior film danimazione a Richard Starzak e Mark Burton
  • Nomination Miglior film danimazione a Richard Starzak e Mark Burton
  • 2016 - Golden Globe
  • Nomination Miglior film danimazione a Richard Starzak e Mark Burton
  • 2016 - Premio BAFTA