Indietro

ⓘ Chiesa di San Pietro (Chester)




Chiesa di San Pietro (Chester)
                                     

ⓘ Chiesa di San Pietro (Chester)

La chiesa di San Pietro è un edificio religioso situato in Eastgate Street, nel pieno centro della città di Chester, Cheshire, Inghilterra, immediatamente a nord della Chester Cross. È stata classificata al primo posto dalla National Heritage List of England. È una parrocchia anglicana attiva nella diocesi di Chester.

                                     

1. Storia e descrizione

Ethelfleda, figlia del re Alfredo il Grande, fondò la chiesa nel 907 d.C. che è rimasta da allora un luogo di culto del cristianesimo.

La chiesa di San Pietro in Chester è situata allincrocio delle quattro vie principali della città. In questo luogo sorgeva il quartiere generale delle Legioni Romane.

Ledificio è caratterizzato da una forma quasi quadrata ed è diviso da tre archi in pietra risalenti al XV secolo che formano quattro navate laterali. Una delle colonne presenta una nicchia che probabilmente, prima della Riforma, conteneva una statua della Vergine con Bambino. Intorno a questa nicchia si può osservare un affresco realizzato prima della Riforma, danneggiato nel 1646 durante la guerra civile, tuttavia è ancora possibile ammirare le scene della natività e della crocifissione.

Vi sono sei campane nella torre e nel 1828 una di queste fu utilizzata per chiamare i pompieri.

Le vetrate del muro est raffigurano nel centro la crocifissione ed il rinnegamento di san Pietro; a sinistra vi è lUltima cena e a destra lAscensione. Queste vetrate sono state create ed installate nel 1860 per commemorare la vita del principe Alberto, il marito della regina Vittoria dInghilterra.

Le gallerie della chiesa sono in stile vittoriano 1849, ma altre gallerie erano già presenti nel 1640. Originariamente vi era una terza galleria, per i musicisti, situata nella parete ovest delledificio.

Lorgano è stato costruito nel 1888 e ristrutturato nel 1961.

Alla sinistra dellaltare è possibile osservare una fonte battesimale posta su un piedistallo. Si pensa che sia stata utilizzata per celebrare battesimi per più di 200 anni dal 1660. Dietro laltare vi è una dossale incisa nel 1905. Questo centro ecumenico è aperto tutti i giorni grazie al lavoro e alla dedizione di tutti i membri delle Chiese di Chester.

Anche gli utenti hanno cercato:

...
...
...