Indietro

ⓘ Legatura di portamento




Legatura di portamento
                                     

ⓘ Legatura di portamento

Nella notazione musicale, la legatura di portamento, di frase o di espressione è una linea curva posta sopra o sotto due o più note di differente altezza che le unisce indicando che laccentuazione del suono va posta sulla prima nota e prolungata su tutte le altre senza interruzione fra esse. Leffetto che si crea è detto "legato".

È un segno espressivo e crea un effetto opposto allo staccato. Proprio per la sua naturalezza e il forte carattere espressivo, è uno degli abbellimenti più usati. Indica generalmente le frasi musicali in cui si può dividere una linea melodica. Nel caso degli strumenti a fiato la legatura di portamento implica ununica emissione di fiato per le note comprese da essa. Se la legatura unisce due note della stessa intonazione, si definisce invece legatura di valore.

                                     
  • punto di valore ma solo se unisce due note poste sul pentagramma alla stessa altezza. La legatura di valore si differenzia dalla legatura di portamento o
  • nota interessata fino alla fine delle vibrazioni prodotte dal suono, ed ha la stessa simbologia delle legature di valore, di portamento e di attacco.
  • Legatura di valore nella notazione musicale, simbolo che viene usato come un alternativa alle singole figure musicali Legatura di portamento frase o
  • disegnata sopra o sotto il pentagramma. Questo simbolo viene chiamato legatura di portamento o d espressione. EN Studio of Andrew B. Spang Slurring on the
  • legatura di portamento con il trattino del tenuto sopra al punto dello staccato con i trattini del tenuto e una legatura di portamento La tecnica di esecuzione
  • Wikimedia Commons Wikimedia Commons contiene immagini o altri file su Portamento EN Portamento su Enciclopedia Britannica, Encyclopædia Britannica, Inc.
  • punto di valore che non può sostituire la legatura di valore perché la durata aggiunta dal punto di valore è fissa, mentre la legatura permette di legare
  • legatura. Nel caso essa sia presente, non costituisce né una legatura di valore né di portamento bensì un segno convenzionale che identifica la terzina stessa
  • rappresentati da una legatura che unisce le note che ne fanno parte che non è da considerare né una legatura di valore né una legatura di espressione e un
  • corde, questo strumento è capace di determinare un passaggio glissato tra nota e nota, affine alla legatura di portamento e simile al bending, con la differenza
  • inizialmente fu utilizzata una legatura non dissimile dalle legature di frase, ma limitata a due note adiacenti di altezze diverse. Il glissando inteso