Indietro

ⓘ Macadam




Macadam
                                     

ⓘ Macadam

Il macadàm è un tipo di pavimentazione stradale costituita da pietrisco, costipato mediante rollatura e amalgamato col suo stesso detrito.

È una tecnica costruttiva ideata dallingegnere scozzese John Loudon McAdam da cui prende il nome nel 1820 con cui si possono realizzare sia strati di fondazione che pavimentazioni stradali. Linnovazione di questa tecnica consisteva nellabolizione delle fondazioni realizzate con grosse pietre e nella realizzazione di uno strato superficiale il più possibile impermeabile, reso compatto con polvere di materiali calcarei.

A seconda del materiale che viene usato come legante per il pietrisco, si realizza macadam allacqua, al bitume o allasfalto che contiene catrame.

                                     

1. Lutilizzo in Italia

In Italia la tecnica di costruzione delle strade introdotta da MacAdam sostituisce quella di Trésaguet, che aveva il difetto di impedire il deflusso delle acque piovane a causa dellutilizzo di due grosse file di pietre poste ai margini della massicciata.

Fu proprio lingegnere scozzese ad intuire il pericolo costituito dalle infiltrazioni dacqua, che, raccogliendosi sotto le massicciate, potevano minarne la stabilità, e ad introdurre massicciate costruite con la posa di pietrisco su fondo impermeabile in modo da agevolare il deflusso dellacqua. Quello in macadam diventa rapidamente lo standard costruttivo più diffuso non solo in Italia ma anche in tutta Europa fino al XX secolo.

Il macadam si rivelò inadatto al crescente traffico dei mezzi e nel 1900 cominciò in Italia la sua sostituzione con la pavimentazione delle prime strade con il catrame.

Ancora oggi il macadam può essere utilizzato per strade che siano interessate da un modesto traffico. Strade in macadam sono ancora oggi comuni per serre, giardini pubblici e il sistema è accettato con favore dalle Soprintendenze ai Beni Culturali per le strade in luoghi storici. Anche alcune piste aeroportuali sono costruite in macadam.

                                     

2. Nella cultura di massa

  • Nell Adalgisa di Carlo Emilio Gadda vi è dedicata una lunga nota al racconto Al Parco, in una sera di maggio.
  • Nella canzone di Paolo Conte Sparring partner è citato nel verso finale: "Vecchia pista da elefanti, stesa sopra il macadam".
                                     
  • accanto ai parcheggi per gli aerei ed un tratto di 500 m della pista in macadam di Gerbini Nord. Una delle piste satellite è divenuta la base aerea di
  • prodotto da alberi del genere Cola Noce macadamia o Noce del Queensland: è un seme prodotto dalla Macadamia integrifolia Noce d acagiù o anacardio:
  • Infiné 2011 : So So So Infiné 2012 : Parade Infiné 2013 : Bye Bye Macadam Infiné 2013 : Let s Go Infiné 2014 : Apache Infiné 2016 : Vood oo
  • reale egizia. Malonaqen non fece eccezione: Dows Dunham and M. F. Laming Macadam Names and Relationships of the Royal Family of Napata, The Journal of
  • Encyclopaedia, su i - cias.com. URL consultato il 7 luglio 2017. Dunham, Macadam 1949. EN Gods of Ancient Egypt: Shu, su www.ancientegyptonline.co.uk
  • Ovidio Guaita, Le ville di Firenze, Newton Compton editori, Roma 1996. Alta Macadam Americans in Florence, APT Firenze, Giunti, 2003. Bettino Gerini, Vivere
  • 15 km, è stato asfaltato solo a metà degli anni sessanta, essendo prima in macadam e parzialmente sterrato. Con una serie di rettilinei nel bosco, la 439
  • libro, In India, dato alle stampe nel 1982. Il terzo volume - New York Macadam - ha visto la luce l anno successivo. Ammalatosi di AIDS, ha fatto ritorno
  • London 1997, S. 235 - 41, ISBN 0 - 85698 - 137 - 0 Dows Dunham, M. F. Laming Macadam Names and Relationships of the Royal Family of Napata, Journal of Egyptian
  • puramente formale, la titolatura reale egizia: Dows Dunham, M. F. Laming Macadam Names and Relationships of the Royal Family of Napata. Journal of Egyptian

Anche gli utenti hanno cercato:

costo macadam, macadam immagini,

...
...
...