Indietro

ⓘ Le mie letture




Le mie letture
                                     

ⓘ Le mie letture

Il volume, pubblicato allinterno della collana I libri dello spirito cristiano della Biblioteca Universale Rizzoli diretta dallo stesso autore, è una raccolta di testi poetici e letterari commentati da Luigi Giussani nel corso di incontri e dialoghi con giovani universitari, studenti o adulti aderenti al movimento di Comunione e Liberazione.

                                     

1. Contenuti

Era abituale per don Giussani, nel corso degli esercizi spirituali o durante altre occasioni, esemplificare le sue tesi le sue argomentazioni mediante la lettura di alcuni autori a lui particolarmente cari e che si erano rivelati fondamentali per la sua formazione umana e spirituale. Tali letture rappresentano una esemplificazione del suo metodo educativo e autori come Leopardi, Péguy, Eliot, tra i tanti, venivano utilizzati da Giussani per far riflettere sui temi normalmente centrali in un percorso educativo sulla fede, sul senso religioso e sulla ricerca di felicità insita in ogni uomo. Secondo lautore questi testi costituiscono un prezioso documento di come si formi la posizione di una coscienza cattolica nellincontro e nel paragone, aperto e valorizzatore, con larte e la cultura.

                                     

2. Indice

  • Nota di edizione
  • Montale, la ragione e limprevisto
  • Ravvivare lumano. Su alcune lettere di E. Mounier
  • La libertà e la gratuità. Intorno a due pagine di Charles Péguy
  • Il problema della conversione in Ada Negri
  • Giacomo Leopardi al culmine del suo genio profetico
  • La voce che resiste nelle tenebre. Intorno alle poesie e a un romanzo di Pär Lagerkvist
  • Lamore come generazione dellumano. Lettura de Lannunzio a Maria di Paul Claudel
  • Una lettura del Pascoli sui destini ultimi
  • Coscienza della Chiesa nel mondo moderno nei Cori da "La Rocca" di T.S. Eliot
  • Il dramma di Clemente Rebora
  • La scoperta di don Giovanni. Lettura da Miguel Mañara di O.V. Milosz
  • La forma dellio: Dante e San Paolo
  • Appendice - Tre film
  • La concretezza del senso religioso. Sul film Dio ha bisogno degli uomini di J. Delannoy
  • La tragedia del moralismo. Sul film Dies Irae di C.T. Dreyer
                                     

3. Edizioni

  • Luigi Giussani, Le mie letture, 1ª ed., Milano, BUR Rizzoli, I libri dello spirito cristiano, maggio 1996, ISBN 88-17-11134-1.
  • Luigi Giussani, Le mie letture, 6ª ed., Milano, BUR Rizzoli, La biblioteca dello spirito cristiano, marzo 2008, ISBN 978-88-17-11134-8.
                                     
  • salmi e le successive letture Una lettura biblica, più lunga di quelle normalmente utilizzate nelle altre ore. Di solito si fa una lettura semicontinua
  • 2016. Letture su qlibri.it. URL consultato il 25 luglio 2016. La cultura cattolica da oggi è un po più povera: chiude la rivista Letture su ilgiornale
  • mentale, in cui le parole non sono pronunciate o al più sono impercettibilmente accennate con un lieve movimento di labbra. La lettura ad alta voce può
  • Le letture in sede dibattimentale sono previste dal diritto processuale penale italiano e consentono alle parti e al giudice di dare lettura nel corso
  • chiamata campo di percezione. La lettura rapida permette di prendere in una sola fotografia tutta la frase, non più solamente le singole parole, e pertanto
  • di bambini particolarmente curiosi e attenti ai quali vengono proposte letture appropriate. L associazione logica tra figura e testo e una sequenzialità
  • Si parla di lettura endofasica quando il processo cognitivo di decodifica della scrittura lettura si compie attraverso modalità puramente mentali, cioè
  • alcuni è stata attribuita una lettura on, come al verbo lavorare 働く hataraku, il cui kanji 働 ha anche l on yomi dō Le letture on sono normalmente classificate
  • evangelisti e soprattutto da Paolo di Tarso, sono presenti vari tipi di letture della Bibbia, come quello letterale, allegorico, tipologico o morale. Alessandrina:
  • La Lettura rivista mensile pubblicata dal 1901 al 1946 La lettura dipinto di Édouard Manet
  • pittrice Mary Cassatt. La pittrice ritrasse la madre assorta nella lettura de Le Figaro, il quotidiano parigino, la cui testata, capovolta, è chiaramente