Indietro

ⓘ Ormisda (nome)




                                     

ⓘ Ormisda (nome)

  • Latino: Hormisdas
  • Catalano: Hormisdas
  • Spagnolo: Hormisdas
  • Greco antico: Ὁρμίσδας Hormísdas
  • Persiano antico: اهورامزدا Ahura Mazdā
  • Persiano: هرمزد Hormazd, اورمزد Ormazd
                                     

1. Origine e diffusione

Riprende, in forma leggermente modificata, il nome di Ahura Mazdā, dio zoroastriano creatore, signore della luce, della verità e della bontà; il significato è incerto; secondo alcune fonti sarebbe di origine avestica, interpretabile come "signore della saggezza".

Il nome venne portato da numerosi re di Persia della dinastia sasanide, e così si chiamò un papa della Chiesa cattolica, santOrmisda, il cui culto è responsabile dellutilizzo del nome in Italia; la diffusione, maggiore nel Nord e nel Lazio, è comunque scarsissima.

                                     

2. Onomastico

Lonomastico si può festeggiare il 6 agosto in memoria di santOrmisda, papa, oppure l8 agosto in ricordo di un altro santOrmisda, un nobile persiano convertito al cristianesimo che fu martirizzato sotto Bahram V.

                                     

3. Persone

  • Ormisda III, re di Persia
  • Ormisda, monaco cristiano siro
  • Ormisda IV, re di Persia
  • Ormisda, politico bizantino
  • Ormisda I, re di Persia
  • Ormisda, papa
  • Ormisda, principe persiano
  • Ormisda II, re di Persia
                                     
  • successivo, lasciando il trono sasanide a suo figlio, Ormisda II. Numerose rivolte scoppiarono, e, se Ormisda II riuscì a sedare le rivolte in Sistan e Kushan
  • dei suoi vescovi, Ormisda fu tra i prelati intervenuti al Concilio di Calcedonia del 451. Un iscrizione, ci ha tramandato un altro nome di vescovo, Basilio
  • scisma tra Roma e Costantinopoli 519 vicino alle posizioni di papa Ormisda cercò di far emergere una distinzione tra coloro che avevano condannato
  • riconosciuto i quattro concili ecumenici e che i nomi di Leone e dello stesso Ormisda erano stati inseriti nei dittici. Una delegazione fu inviata a Costantinopoli
  • Yukhannan Hormizd Giovanni Ormisda Alqosh, 1760 Mosul, 14 agosto 1838 è stato eparca di Mosul della Chiesa d Oriente ultimo patriarca ereditario
  • poco dopo spirava lo stesso Cosroe 579 succeduto al trono da Ormisda IV. Ormisda di carattere arrogante, al principio del suo regno, non si degnò
  • il re Ormisda II morì, gli aristocratici persiani ne uccisero il figlio maggiore, accecarono il secondo e imprigionarono il terzo, di nome Ormisda che
  • primo altare della città e sotto al quale collocò le spoglie del Beato Ormisda Sacerdote dell antica pieve di Villa Matutia evangelizzatore del ponente
  • l odierna Sanremo Siro sarebbe stato inviato ad aiutare il presbitero Ormisda lì presente con la funzione corepiscopo, cioè rappresentante del vescovo
  • Canonici Regolari di Sant Antonio di Vienne Ordine Antoniano di Sant Ormisda dei Caldei Ordine Antoniano Libanese dei Maroniti Ordine Antoniano Aleppino
  • siriaca riportino il testo del Synodicon orientale. Nel monastero di Rabban Ormisda nei pressi di Alqosh, nel nord dell Iraq, era conservato un codice dell XI

Anche gli utenti hanno cercato:

arco campagiorni, sant'ormisda frosinone,

...
...
...