Indietro

ⓘ Aree naturali protette di San Marino




                                     

ⓘ Aree naturali protette di San Marino

Nella Repubblica di San Marino sono presenti alcune zone semi-naturali caratterizzate da flora mediterranea e tipica fauna appenninica. A causa dellalta antropizzazione del territorio non esistono ecosistemi, ma sono presenti parchi naturali ed aree protette boschive, riserve di caccia e di pesca.

I boschi cedui situati sui pendii del monte Titano, unitamente ai suoi habitat rocciosi, sono de facto riserve naturali.

La legislazione sanmarinese prevede diverse tipologie di aree protette:

  • emergenze paesistiche
  • aree a parco
  • aree calanchive
  • aree a verde urbano
  • riserve naturali
  • aree agricole
  • riserve naturali integrali
  • aree naturalistiche tutelate
                                     

1. Oasi di ripopolamento della fauna selvatica

Sono presenti 11 oasi di ripopolamento, in cui è vietato lesercizio venatorio:

  • Fiorentino, Montegiardino, Faetano - 149 ha
  • Borgo Maggiore-Domagnano-Zona ospedale-Seggiano
  • Chiesanuova - 76 ha
  • Montecarlo - 13 ha
  • Maiano - 10 ha
  • Domagnano Serravalle - 113 ha
  • Gualdicciolo Acquaviva - 57.9 ha
  • Baldasserona - 71.9 ha

Anche gli utenti hanno cercato:

...
...
...