Indietro

ⓘ Riviera (Svizzera)




Riviera (Svizzera)
                                     

ⓘ Riviera (Svizzera)

Riviera è situato sulle due sponde del fiume Ticino; confina a sud con la città di Bellinzona e a nord con Biasca. La cima più alta è il Torrone Alto 2 952 m s.l.m.; le rocce della regione sono lo gneiss e il granito. La vegetazione è costituita da latifogli faggio, castagno fino a 900 m s.l.m. e in seguito da conifere abete, larice fino a 2000 m s.l.m.

                                     

1. Storia

Il comune è stato istituito il 2 aprile 2017 data dellelezione del consiglio comunale e del municipio con la fusione dei comuni soppressi di Cresciano, Iragna, Lodrino e Osogna. La fusione è stata decisa con votazione popolare del 18 ottobre 2015 ed è stata ratificata dal Gran Consiglio ticinese il 18 aprile 2016. La sede comunale è stata posta nel quartiere di Osogna.

Durante il Medioevo Riviera, allora non ancora un Comune unico, era parte dell’area d’influenza della città di Milano. Inizialmente era soggetta al capitolo dei canonici del Duomo, ma a partire dal XIII secolo fu ceduto in affitto ai Visconti e successivamente fu ereditato dagli Sforza.

Nel 1499, dopo una serie di conflitti fra Milano e i Confederati, Riviera fu attribuito a Uri, Svitto e Nidvaldo insieme a Biasca e Claro, attualmente quartiere della città di Bellinzona, per formare il Baliaggio di Riviera. Durante la Repubblica elvetica, dal 1798-1803, Riviera fu parte del Cantone di Bellinzona e dal 1803 è diventato parte del Canton Ticino.

Alla fine del XIX secolo Riviera conobbe un certo sviluppo economico grazie alla costruzione della Ferrovia del Gottardo che stimolò la nascita di una fiorente industria di estrazione del granito. A partire dagli anni ’60 - ’70 iniziarono a sorgere, soprattutto nel quartiere di Osogna, servita da una stazione ferroviaria, una serie di piccole industrie e depositi.

Durante la Seconda guerra mondiale Riviera era unimportante base difensiva svizzera per la presenza della Linea LONA LOdrino - OsogNA, uno sbarramento difensivo costituito da 23 fortini lungo un fronte di 10 km. Inoltre, nel 1943 vi fu edificato laerodromo militare nellattuale quartiere di Lodrino, che oggi serve anche da eliporto civile.

                                     

2.1. Monumenti e luoghi dinteresse Architetture religiose

  • Chiesa parrocchiale dei Santi Felino e Gratiniano in località Osogna, attestata dal XIII secolo;
  • Oratorio di San Giovanni Battista in località Rodaglio.
  • Chiesa parrocchiale di San Vincenzo in località Cresciano, attestata dal XIII secolo;
  • Chiesa di Santa Maria del Castello in località Osogna, eretta nel XVIII secolo;
  • Chiesa della Santa Pietà in località Osogna, eretta nel XVI secolo;
  • Chiesa parrocchiale di SantAmbrogio in località Lodrino, attestata dal 1375 ma eretta su una preesistente costruzione dellXI-XII secolo;
  • Oratorio di San Carlo Borromeo in località Cresciano ;
  • Chiesa parrocchiale dei Santi Gervasio e Protasio in località Prosito, eretta nel XIII secolo;
  • Chiesa di San Martino di Tours, già chiesa parrocchiale dei Santi Placido e Sigisberto, in località Monte Paglio presso Lodrino, attestata dal 1215;
  • Chiesa dei Santi Martiri Maccabei, già chiesa dei Santi Eusebio e Gaudenzio, in località Iragna, attestata dal 1210;
                                     

2.2. Monumenti e luoghi dinteresse Architetture militari

  • Linea LONA, sbarramento difensivo tra Lodrino e Osogna costruito nel 1939;
  • Aerodromo militare in località Lodrino, aperto nel 1943, con lhangar costruito nel 1994 da Emilio Bernegger ed Edy Quaglia ; è anche un eliporto civile.
                                     

3. Sport

Sito darrampicata

Il quartiere di Cresciano è una celebre meta per il bouldering e ospita uno dei più rinomati siti darrampicata al mondo. La roccia è gneiss granitico e sono presenti oltre mille passaggi disposti su sedici settori.

Tra i passaggi più difficili e famosi, l8C The Story Of Two Worlds salito dallarrampicatore statunitense Dave Graham il 9 gennaio 2005 e Dreamtime, boulder di Fred Nicole novembre 2000, primo passaggio di grado proposto 8C della storia del bouldering.

                                     

4. Amministrazione

Lamministrazione comunale le scuole sono decentralizzate: lamministrazione generale è nel quartiere di Osogna, le finanze in quello di Cresciano, lufficio tecnico a Iragna e gli sportelli sociali, compreso il controllo abitanti, a Lodrino.

Anche gli utenti hanno cercato:

...
...
...