Indietro

ⓘ Lincoln Maazel




                                     

ⓘ Lincoln Maazel

Nel 1920 Maazel e altri 30 giovani ragazzi furono scelti per recitare lopera Pagliacci di Ruggero Leoncavallo allo Schubert Theatre di Broadway; in particolare egli ne intonò il prologo.

Si trasferì poco dopo a Los Angeles, guadagnandosi da vivere come cantante di club privati. Nel 1959 avviò una discreta carriera teatrale, esibendosi al Pittsburgh Playhouse, al Civic Light Opera, al Little Lake Theatre, al Mountainview Playhouse, all Odd Chair Playhouse e al White Barn Theatre. Nel 1976 ottenne la parte di Tateh Cuda, anziano immigrato lituano e fervente religioso zio di Martin, convinto che il nipote sia un vampiro, nel film horror Wampyr Martin in lingua originale di George A. Romero.

Nel 1928 sposò a Parigi Marion Shulman, che gli diede nel 1930 il celebre direttore dorchestra Lorin Maazel 1930-2014. Il matrimonio si concluse con la morte della Shulman, nel 1993.

Anche gli utenti hanno cercato:

...
...
...