Indietro

ⓘ Aree naturali protette in Mozambico




                                     

ⓘ Aree naturali protette in Mozambico

Le aree naturali protette in Mozambico sono piuttosto recenti. Dalla seconda metà degli anni novanta, il Mozambico si è attivato per istituire zone protette, creando parchi nazionali e riserve naturali. La regione è infatti ricca di specie animali di cui però ben unottantina sono in pericolo di estinzione in quanto la pressione umana si fa sempre più alta e il territorio ha avuto il duplice problema di mine rimaste dalla guerra civile e di una superficie agricola in continua espansione.

I parchi nazionali più importanti sono: il parco nazionale di Banhine, il parco nazionale di Gorongosa, il parco nazionale di Zinave e il parco nazionale del Limpopo. Questultimo fa parte del progetto di creazione del parco transfrontaliero del Grande Limpopo, unarea protetta transnazionale che nasce dalla collaborazione tra Mozambico, Sudafrica e Zimbabwe. Nel 1991 lisola di Mozambico è stata dichiarata patrimonio dellumanità. Situata sullisoletta omonima collegata alla terra ferma da un lungo ponte di tre chilometri, la città era capitale della Colonia Portoghese dellAfrica Orientale ed è caratterizzata da un importante architettura rimasta invariata dal XVI secolo nei materiali, pietre Omacuti, negli elementi decorativi e nelle modalità costruttive.

                                     

1. Aree di utilizzazione della natura

  • Coutada 6 - Sofala 4.563 km² - estinta nel 2014
  • Coutada 15 - Sofala 2.300 km²
  • Coutada 12 - Sofala 2.963 km²
  • Coutada 5 - Sofala 6.868 km²
  • Coutada 14 - Sofala 1.353 km²
  • Mulela 964 km² - Zambezia
  • Coutada 10 - Sofala 2.008 km²
  • Nungo 3.288 km² - Niassa
  • Lureco 2.226 km² - Niassa
  • Luabo 558 km² - Zambezia
  • Nacúma 2.713 km² - Niassa
  • Micaúne 240 km² - Zambezia
  • Marrupa - Niassa
  • Coutada 16 - ora compresa nel parco nazionale del Limpopo
  • Coutada 7 - Manica 5.408 km²
  • Coutada 11 - Sofala 1.928 km²
  • Coutada 4 - Manica 4.300 km²
  • Coutada 9 - Manica 4.333 km²
  • Coutada 13 - Manica 5.683 km²
  • Coutada 8 - Sofala 310 km² - estinta nel 2014 e trasformata nellarea di utilizzazione comunitaria di Mitcheu
  • Nipepe 1.382 km² - Niassa
  • Nicage 5.400 km² - Cabo Delgado
  • Messalo 1.227 km² - Cabo Delgado
                                     

2. Riserve forestali

  • Derre 1.700 km² - Zambezia
  • Ribáuè 52 km² - Nampula
  • Mecuburi 2.300 km² - Nampula
  • Mucheve 91 km² - Sofala
  • Nhampacue 170 km² - Sofala
  • Inhamitanga 16 km² - Sofala
  • Mpalue 51 km² - Nampula
  • Baixo Pinda 196 km² - Nampula
  • Licuáti 37 km² - Maputo
  • Moribane 53 km² - Manica
  • Matibane 512 km² - Zambezia
  • Maronga 83 km² - Manica
  • Zomba 28 km² - Tete