Indietro

ⓘ Regno di Bora Bora




Regno di Bora Bora
                                     

ⓘ Regno di Bora Bora

Dopo lunificazione dei domini locali dellarcipelago di Bora Bora, lo stato venne riconosciuto per la prima volta dalle potenze europee nel 1847 quando Francia e Gran Bretagna siglarono la Convenzione di Jarnac. Come gli altri stati dellarea Tahiti, Huahine e Raiatea, il regno di Bora era contraddistinto da una cultura simile e dal comune linguaggio, oltre al fatto che i suoi regnanti erano imparentati con quelli dellarea da diversi intrecci matrimoniali. Oltre allisola di Bora Bora, il regno comprendeva anche le isole di Tupai, Maupiti, Maupihaa, Motu One e Manuae.

Il regno venne infine annesso direttamente alle colonie della Francia nel 1888 quando lultima regina Teriimaevarua III venne costretta ad abdicare.

                                     

1. Albero genealogico delle successioni al trono di Bora

Il seguente albero genealogico illustra le successioni al trono di Bora nel corso dellesistenza del regno, nonché le connessioni di parentela con gli altri sovrani dellarcipelago polinesiano.

Anche gli utenti hanno cercato:

...
...
...