Indietro

ⓘ Saxonette




Saxonette
                                     

ⓘ Saxonette

Saxonette è il nome della bicicletta motorizzata della Fichtel und Sachs e Sachs Bikes con motore a due tempi. Il primo modello con motore da 60 cm³ fu prodotto dal 1938 al 1940, il secondo modello con motore 30 cm³ dal 1987 al 2011.

                                     

1. Il primo Saxonette

Nel 1937 alla Automobilausstellung di Berlino venne presentato il modello con motore a due tempi e cilindrata 60 cm³ e potenza di 1.2 HP a 3500 g/min, e costruito su licenza da diversi costruttori. La velocità massima era di 30 km/h.

                                     

2. Il secondo Saxonette

La seconda serie Saxonette venne presentata nel 1987 in Germania sotto letichetta Hercules. Il motore Sachs-301-Radnabenmotor venne commercializzato sotto il nome Spartamet, in Olanda e Inghilterra dal 1993 per diversi tipi di cicli.

Dati tecnici seconda serie:

  • Combustibile: miscela olio-benzina secondo DIN in rapporto 1:50
  • Potenza: 0.5 kW/0.7 HP a 3750 g/min
  • Serbatoio: 1.7 l
  • Carburatore: TK 2981001 o BING 81/8/101B
  • Coppia massima: 1.59 Nm a 3750 g/min
  • Motore: raffreddamento ad aria, monocilindrico a due tempi
  • Accensione: Elektro- o Seilzugstart
  • Cilindrata: 30 cm³
  • Rapporto di compressione: 7.5:1
  • Altezza: 48 cm
  • Freni posteriore: freno a tamburo
  • Peso: 32 kg
  • Freni anteriore: freno a tamburo
  • Telaio a diamante o telaio passagamba con sellino
  • Altezza sellino da terra: da 900 mm a 1005 mm
  • Ruote: anteriore 42-590 / posteriore 44-590 26"
  • Velocità massima: 20 km/h
  • Pendenza superabile: 5%
  • Massa totale: 130 kg