Indietro

ⓘ Unus mundus




                                     

ⓘ Unus mundus

Unus mundus, frase latina per "un mondo", è il concetto di una realtà unitaria di base da cui tutto emerge e per cui tutto ritorna.

Lidea è stata resa popolare nel XX secolo dallo psicoanalista svizzero Carl Gustav Jung, anche se il termine può essere fatto risalire agli scolastici, come Duns Scoto ed è stato ripreso nel XVI secolo da Gerhard Dorn, un allievo del famoso alchimista Paracelso.

                                     

1. Jung e Pauli

Jung, in collaborazione con il fisico Wolfgang Pauli, ha esplorato la possibilità che i suoi concetti di archetipo e sincronicità potrebbero essere correlati all unus mundus - larchetipo diviene unespressione di unus mundus ; sincronicità, o "coincidenza significativa", essendo reso possibile dal fatto che entrambi sia losservatore che il fenomeno collegato in definitiva derivano dalla stessa fonte, l unus mundus.

Jung era sempre attento, tuttavia, nel sottolineare il carattere sperimentale e provvisorio di tali esplorazioni in unidea unitaria della realtà.