Indietro

ⓘ Modello di trasporto idrologico




Modello di trasporto idrologico
                                     

ⓘ Modello di trasporto idrologico

Un modello di trasporto idrologico è un modello matematico usato per simulare il flusso di un fiume o della sua corrente e per calcolare i parametri della qualità dellacqua. Questi modelli furono introdotti negli anni 1960 e 1970 in seguito alla richiesta di valutazioni numeriche della qualità dellacqua da parte delle legislazioni sul Diritto dellambiente, mentre nel contempo diveniva disponibile una più adeguata capacità computazionale. Lo sviluppo della modellazione partì dagli Stati Uniti e dallInghilterra per divenire poi gradatamente di uso comune in moltissimi altri paesi.

                                     

1. Caratteristiche

Sono oggi disponibili decine di modelli di trasporto diversi che si possono raggruppare a seconda degli inquinanti investigati o della complessità delle fonti di inquinamento; i modelli possono basarsi su uno stato stazionario o su uno dinamico, oppure offrire modellazioni in funzione del tempo. Possono inoltre essere capaci di fornire previsioni distribuite, cioè su molti aspetti di un fiume, oppure su singoli raggruppamenti.

Un modello basilare è in grado di trattare un solo agente inquinante proveniente da un singolo punto di accesso. Modelli più complessi sono capaci di gestire varie sorgenti lineari di ruscellamento che vanno ad aggiungersi alle fonti di contaminazione da sorgenti puntuali, e sono anche in grado di tener conto di una varietà di sostanze chimiche e di sedimenti di un ambiente dinamico che include l stratificazione verticale del fiume le interazioni degli inquinanti con lintero sistema biotico. Può inoltre venir presa in considerazione anche l acqua sotterranea risultante dal drenaggio del bacino idrografico. Un modello viene infine definito "a base fisica" se i suoi parametri possono essere misurati direttamente sul posto.

I modelli possono anche avere moduli separati per investigare singoli parametri del processo di simulazione. Il modulo più comune è un sottoprogramma per il calcolo del ruscellamento, che permette di includere le varianti del tipologia del suolo, della sua utilizzazione, della topografia, della copertura vegetazionale, delle precipitazioni meteorologiche e dellintensità di sfruttamento del terreno e del ricorso ai fertilizzanti.

Il concetto di modellazione idrologica, seppur nato per i corsi dacqua, può essere esteso anche ad altri ambienti come le acque marine o oceaniche.

                                     
  • Il modello idrologico HBV, o modello Hydrologiska Byråns Vattenbalansavdelning, è la simulazione computerizzata di un modello matematico che viene utilizzato
  • Un modello idrologico è un modello matematico che descrive le relazioni tra la caduta della pioggia e il suo drenaggio in un bacino idrografico o imbrifero
  • teoria per l elettromagnetismo. Una caratteristica importante di molti flussi del ciclo idrologico è la loro variabilità spaziale e temporale, cosa che li rende
  • Istituto meteorologico e idrologico svedese. URL consultato il 17 giugno 2019. EN History, su Istituto meteorologico e idrologico svedese. URL consultato
  • ciclo dell acqua è l idrologia. Non c è un inizio o una fine nel ciclo idrologico le molecole d acqua si muovono in continuazione tra differenti compartimenti
  • di meteorologia e di climatologia, per i quali si affianca al Servizio idrologico regionale della Toscana, oltre a svolgere studi e progetti attinenti ad
  • sistema idrologico superficiale e sotterraneo della progettazione di sistemi di difesa del territorio e delle coste da eventi naturali straordinari di natura
  • Santa Cruz cominciò a creare un modello di trasporto idrologico sul fiume San Lorenzo, utilizzando un gruppo di scienziati e ingegneri della Earth Metrics
  • quantitativa di fattori naturali strettamente legati fra loro quali ad esempio: l energia solare, i valori di ogni passaggio nel ciclo idrologico o nel ciclo
  • flusso del fiume e la qualità del acqua vengono usati dei modelli di trasporto idrologico Hydrology transport models Diverse città come Los Angeles
  • l entità del trasporto solido del fiume, si decise di optare per soluzioni alternative La prima proposta per realizzare delle casse di espansione onde
  • Servizio Idrologico Regionale della Toscana vi sono anche stazioni di altri enti, tra le quali quelle del Consorzio LaMMA, oltre a quelle di altri enti