Indietro

ⓘ Ping Pong (videogioco)




Ping Pong (videogioco)
                                     

ⓘ Ping Pong (videogioco)

Ping Pong, presentato anche come Konamis Ping Pong, è un videogioco arcade di tennistavolo pubblicato nel 1985 da Konami. Successivamente la stessa Konami lo pubblicò anche per MSX e, con il titolo Smash Ping Pong, per Famicom Disk System. Imagine Software, allora già acquisita da Ocean Software, realizzò conversioni ufficiali per Amstrad CPC, Commodore 64, ZX Spectrum e Commodore 16, questultima uscita solo allinterno della raccolta 4 Konami Coin-op Hits.

Per Commodore 64 a breve distanza uscì anche Superstar Ping Pong, molto simile nellaspetto, ma non legato a Konami. Riproduzioni rétro apparvero successivamente in Virtual Console 2008, Game Room Game Pack 005, 2010 e nella raccolta Konami Antiques: MSX Collection Vol. 1 per PlayStation 1997.

                                     

1. Modalità di gioco

La schermata di gioco mostra il tavolo da ping-pong in prospettiva tridimensionale fissa, con il pubblico ai lati, mentre i due contendenti sono rappresentati solo dalla rispettiva racchetta, sorretta da una mano fluttuante. Il lato del giocatore umano si trova nella parte bassa dello schermo, mentre quello del computer o del secondo giocatore nella parte alta, con ampiezza apparentemente minore per via della prospettiva.

Il posizionamento della racchetta è automatico e i giocatori hanno il controllo solo su quando e come colpire la pallina solo quando si deve servire palla, il joystick serve anche per il piazzamento orizzontale iniziale della racchetta. Si possono effettuare quattro tipi di colpo: rovescio, topspin, battuta o schiacciata e taglio. Se si aziona in anticipo il colpo, la pallina tenderà ad andare verso linterno, mentre se si tarda leggermente andrà verso lesterno.

Un livello del gioco consiste in un singolo set agli 11 punti, ma in caso di 10-10 si arriva ai 12 e così via fino a un massimo di 15. Cè anche un punteggio cumulativo complessivo, che dipende dal tipo di colpi effettuati e dallo scarto di punti con cui si supera ciascun livello. Si può cominciare la partita da un livello a scelta tra il 1° e il 5°.

                                     
  • di Bildschirmspiel 01 traduzione: Videogioco 01 chiamata anche RFT TV - Spiel, era una console di gioco di tipo Pong console di prima generazione prodotta
  • usuale tecnica di Atari di un unico circuito integrato Pong su un chip La tecnica di Pong su un chip era stata usata da Atari sulla maggior parte
  • di una collana della SportTime Mindscape comprendente anche Superstar Ping Pong Superstar Soccer e Superstar Ice Hockey. Le discipline giocabili, non
  • di prima generazione prodotta da Coleco. La prima versione, un clone di Pong basato sul chip AY - 3 - 8500 della General Instrument, è stata commercializzata
  • tennisti, ma solo la rispettiva racchetta sospesa in aria, come nel classico Ping Pong Questa schermata è utilizzata anche negli allenamenti, dove l avversario
  • Il TV Scoreboard era una serie di console di gioco simil - Pong appartenenti alla prima generazione costruite a partire dal 1976 fino ai primi anni 80 da
  • L APF TV Fun è una console che implementa uno dei primi cloni di PONG La macchina è stata venduta dalla APF Electronics Inc. nel Regno Unito nel 1976
  • Schatz ha lavorato anche alla WSB - TV, dove tirava fuori le palline da ping pong da una tramoggia e diceva i numeri della Georgia Lottery. Nel suo primo
  • videogiochi domestica uscita sul mercato. Fu presentata il 24 maggio 1972 e fu messa in vendita nel mese di agosto dello stesso anno, precedendo Pong
  • nell anime giapponese Ping - Pong Club e in Saint Tail. Nella sua carriera ha doppiato dal 1996 l anime, i film ed i videogiochi relativi a Detective Conan

Anche gli utenti hanno cercato:

ping pong online 2 player, ping pong online multiplayer, ping pong world cup game, vecchio gioco ping pong,

...
...
...