Indietro

ⓘ Autore




Autore
                                     

ⓘ Autore

L autore, in senso archetipico, è il creatore di qualcosa, "colui che fa aumentare" linsieme dello scibile e del fruibile.

                                     

1. Concetto di autore

In letteratura per autore si intende il creatore dellopera letteraria, colui che ne concepisce il disegno nella propria mente. Non si tratta necessariamente di colui che scrive materialmente il testo, né va confuso con il narratore, suo alter ego allinterno del testo medesimo. Già i greci riconoscevano la paternità delle opere e nel Medioevo la nozione di auctoritas dellautore ha condizionato la ricezione di opere letteraria contemporanee e passate, attribuendo a tutto ciò che era scritto un valore di verità che tuttoggi si è restii a non riconoscere.

Il termine "autore" è anche utilizzato nellambito del diritto commerciale segnatamente nel diritto dautore e nel linguaggio comune per indicare il soggetto creatore di unopera dellingegno, ovvero chi, per primo, ha inventato qualcosa non precedentemente esistente.

Di conseguenza, il diritto dautore - articolato in diritto morale e diritto di utilizzazione economica - è la posizione giuridica meritevole di tutela volta a riconoscere e a far riconoscere la paternità morale di unopera dellingegno ed i diritti di sfruttamento economico della medesima.

Nel Vocabolario Treccani lAutore è definito sia come "chi è causa o origine di una cosa, artefice, promotore", sia come colui che "ha prodotto unopera letteraria, scientifica o artistica in genere". La prima accezione indica che la paternità determina la responsabilità di quanto si è creato; la seconda specifica che, quando si usa la parola "autore", per la maggior parte delle volte si intende colui che ha scritto unopera.

In musica viene indicato autore chi scrive il testo di una canzone, il libretto dopera ecc. mentre viene indicato come compositore chi scrive la parte musicale.

In una conferenza del 1969, lo storico francese Michel Foucault sostiene che la nozione dautore non è la stessa che ha funzione di nome nella grammatica, e che bisogna intendere lautore a seguito di quattro sue caratteristiche variabili nella storia. Lautore è dunque:

  • il progettista dun discorso coerente nello stile e nelle idee, esprimente costanza nel valore e unità di stile;
  • il garante del senso per conoscenza della tradizione o per ispirazione divina, esprimente credibilità;
  • il responsabile del discorso cioè giuridicamente punibile, esprimente proprietà;
  • il portatore duna simulazione di diversi soggetti che parlano contemporaneamente.

Il concetto filosofico fondamentale dietro la nozione dautore è dunque, secondo Foucault, la "trandiscorsività", cioè lopportunità di fondare la possibilità e la regola di formazione di altri discorsi, in un continuo rimando di senso che attraversa discorsi prima e dopo la vita singola dellautore stesso, vuoi per analogia, vuoi per differenza. Insomma più che lautore come persona è la "possibilità indefinita del discorso" che sovrasta lopera dalla parte dellautore mentre lo fa scomparire nei "modi di circolazione, valorizzazione, attribuzione e appropriazione dei discorsi" variabili e modificabili in culture diverse.

Scrive infatti Foucault che: "in breve, si tratta di togliere al soggetto o al suo sostituto il suo ruolo di fondamento originario, e di analizzarlo come una funzione variabile e complessa del discorso". Sullo stesso asse, anche Roland Barthes ha parlato di morte dellautore, sostenendo che lautore, nei confronti del testo, è una chiusura, e facendo pendere la bilancia, non solo in sede critica verso lopera, in un "luogo dove la molteplicità si riunisce, e tale luogo non è lautore, come sinora è stato affermato, bensì il lettore lunità di un testo non sta nella sua origine ma nella sua destinazione". E ciò si può intendere anche fuori dallambito letterario.

                                     
  • tale Stato e il cui autore non sia cittadino di esso, se tutti gli esemplari dell opera pubblicata con l autorizzazione dell autore o di qualunque titolare
  • Angelo Autore Rocca di Cambio, 14 settembre 1936 L Aquila, 20 novembre 2014 è stato un rugbista a 15 italiano. Angelo Autore è stato una figura di
  • Il David di Donatello per il miglior autore della fotografia è un premio cinematografico assegnato annualmente nell ambito dei David di Donatello, a partire
  • Cook meglio noto come David Zeb Cook East Lansing, . è un autore di giochi e autore di videogiochi statunitense, noto soprattutto per i suoi lavori
  • Catalogo Sf, Fantasy e Horror, a cura di Ernesto VEGETTI cronologico per Autore Copia archiviata, su sfcanada.ca. URL consultato il 3 maggio 2007 archiviato
  • Monte Cook Watertown, 29 gennaio 1968 è un autore di giochi e scrittore statunitense noto soprattutto per i suoi lavori su Dungeons Dragons. È stato
  • Passi d autore è un album di Pino Daniele, uscito nel 2004 a nome Pino Daniele Project L album, composto da 14 brani, contiene il singolo Pigro, canzone
  • Marcello Rossi Roma, 10 luglio 1972 è un autore di fantascienza italiano. Specializzato in particolare nella fantascienza televisiva e cinematografica
  • solo autori Nella politique il concetto di autore si allarga anche ad alcuni registi commerciali. Infatti ai critici della politica degli autori va attribuito

Anche gli utenti hanno cercato:

autore musicale, autore sinonimo, autore treccani,

...
...
...