Indietro

ⓘ Senocle




                                     

ⓘ Senocle

Le notizie possedute sulla vita le opere di Senocle sono molto scarse, così come contrastanti sono i giudizi degli antichi sul suo talento.

Senocle nacque ad Atene nel V secolo a.C., figlio di un tale Carcino. Nel 415 a.C. partecipò agli agoni tragici in onore di Dioniso con una tetralogia oggi perduta composta dalle tragedie Edipo, Licaone e Baccanti e dal dramma satiresco Atamante grazie alla quale ottenne la vittoria sconfiggendo Euripide.

Nonostante questo successo però, Aristofane fu fortemente critico verso la sua persona, al punto da accusarlo di scrivere birbonate e augurargli qualche malanno. Anche lo studioso romano Claudio Eliano in seguito criticò Senocle, affermando che i giudici avevano commesso un grave errore preferendo la sua tetralogia a quella di Euripide.

Anche gli utenti hanno cercato:

...
...
...