Indietro

ⓘ Categoria:Geografia della Namibia




                                               

Namibia

La Namibia è uno Stato dellAfrica meridionale, la cui capitale è Windhoek. Confina a nord con lAngola e lo Zambia, a est col Botswana e a sud col Sudafrica; a ovest si affaccia sullOceano Atlantico. Con una popolazione totale di circa 2 700 000 abitanti e unestensione complessiva di 825 418 km², la Namibia si colloca al secondo posto dopo la Mongolia fra le nazioni sovrane al mondo con la minore densità di popolazione 3.3 abitanti/km². Gran parte del territorio del paese è costituito dalle distese aride del deserto del Namib e del Kalahari. Il nome di Namibia, che deriva dal deserto del Na ...

                                               

Monti del Gran Karas

I monti del Gran Karas sono situati nella Regione di Karas, nella parte meridionale della Namibia, nellAfrica del Sud. Questi rilievi si trovano nella parte più arida del paese e formano una topografia essenziale della regione namibiana di Karas.

                                               

Cape Cross

Cape Cross è un promontorio della costa atlantica della Namibia, 70 km a nord di Hentiesbaai. È unarea naturale protetta classificata come riserva naturale o riserva faunistica.

                                               

Provincia di Namibe

La provincia di Namibe è una provincia dellAngola sudoccidentale. Prende il nome dal suo capoluogo Namibe, città posta sullOceano Atlantico, nellarea centro-occidentale del provincia. Ha una superficie di 58.137 km² ed una popolazione di 230.001.

                                               

Sossusvlei

Il nome Sossusvlei, in senso proprio, si riferisce a una pozza dacqua effimera circondata da alte dune, situata nel deserto del Namib meridionale, in Namibia. Il nome viene usato normalmente in senso esteso per indicare tutta larea circostante, che rappresenta la più celebre località del Parco nazionale di Namib-Naukluft ed è la principale meta turistica della Namibia.

                                               

Sesriem

Sesriem è una località della Namibia, situata nel deserto del Namib, nei pressi della parte meridionale della catena dei monti Naukluft. Come molti "centri abitati" nella regione del Namib, Sesriem è costituito soltanto da un distributore di benzina presso cui si vendono anche alimentari e altri generi di prima necessità. Il canyon di Sesriem, situato circa 4 km a sud della località, è una delle mete turistiche più rinomate della zona. Nei pressi di Sesriem si trovano inoltre le principali strutture ricettive in cui pernottano i turisti che visitano celebri dune di Sossusvlei o altri luogh ...

                                               

Corrente del Benguela

La corrente del Benguela è una corrente oceanica di acqua fredda che scorre dalla costa occidentale del Sudafrica e della Namibia verso nord e nordovest, per poi confluire nella Corrente Equatoriale Sud. Il flusso ha una larghezza di circa 2–3000 km. Con le sue 0.37 giga tonnellate di carbonio organicato allanno, è la corrente di upwelling più produttiva del Mondo, superando persino la Corrente del Perù e della California rispettivamente 0.156 e 0.03 Gt C/anno. Le fredde acque ricche di nutrienti che risalgono da una profondità di 200–300 m, alimentano la crescita del fitoplancton e sosten ...

                                               

Gibeon (Namibia)

Gibeon, originariamente conosciuta con il nome di Khaxa-tsûs, prese il nome da Kido Witbooi, primo capo tribù dei ǀKhowesin, una sotto-tribù degli Orlam, il quale, accompagnato dai suoi seguaci, giunse in quella zona nel 1850 circa e vi fondò la Società Missionaria renana, che successivamente diverrà nota con il nome di Witbooi Nama.

                                               

Baia di Lüderitz

La baia di Lüderitz è uninsenatura delloceano Atlantico situata lungo la costa centrale della Namibia in Africa meridionale. La cittadina di Lüderitz sorge sulle sue rive.

                                               

Skeleton Coast

Skeleton Coast è una parte della costa atlantica della Namibia settentrionale. In senso proprio, il nome si riferisce al tratto di costa compreso fra le foci dei fiumi Cunene e Swakop; in alcuni casi, tuttavia, lo si usa in senso più generico per indicare la parte costiera del deserto del Namib fino al fiume Orange. Il tratto di costa più settentrionale, fra il Cunene e il fiume Ugab, è incluso nellarea naturale protetta del Parco nazionale della Skeleton Coast, fondato nel 1973. Il tratto di 200 km che va da Swakopmund al fiume Ugab, denominato National West Coast Recreation Area, è rinom ...

Shark Island (Namibia)
                                               

Shark Island (Namibia)

Shark Island è una penisola adiacente alla città costiera di Lüderitz, in Namibia. Copre una superficie di circa 0.4 km². Originariamente unisola, nel 1906 è stata unita alla costa, raddoppiando le sue dimensioni originarie. Oggi unarea attrezzata per il campeggio, dal 1904 al 1907 è stata utilizzata come campo di concentramento per imprigionare le popolazioni Herero e Nama durante il genocidio le guerre che le videro scontrarsi con i colonizzatori tedeschi.

Königstein (Namibia)
                                               

Königstein (Namibia)

Il Königstein è la cima più alta del massiccio Brandberg. Con la sua altitudine di 2573 metri s.l.m., rappresenta il punto più elevato del territorio Namibiano.