Indietro

ⓘ Cauquenes




Cauquenes
                                     

ⓘ Cauquenes

Cauquenes è un comune del Cile centrale e capoluogo dellomonima provincia, che si trova nella Regione del Maule.

Il comune conta 41 217 abitanti 2002 ed il suo territorio si estende per una superficie di 2 126 km².

                                     

1. Storia

Secondo i documenti storici di Alonso de Ercilla, la città di Cauquenes originalmente è stata abitata dalla tribù conosciuta come i Promaucaes della zona di Maule, che costituivano una comunità nello stesso luogo dove oggi si trova la città moderna. Cauquenes è stata fondata il 9 maggio 1742, con il nome originale di "Villa de Nuestra Señora de las Mercedes de José de Manso del Tutuvén", nella striscia di terra situata fra i fiumi Tutuvén e Cauquenes, che il capo promaucae Ascensio Galdámez e la sua moglie Micaela de Araya donarono al regno spagnolo.

Il fondatore della città è stato il Governatore de allora del Regno del Cile, José Manso de Velasco. Il nome della città è stato cambiato a Villa de Cauquenes, in primo luogo, e finalmente, a Cauquenes.

Cauquenes è un toponimo derivato dal termine "cauque", un tipo di pesce salmonoide, oggi estinto, che popolava i fiumi di quella zona.

                                     

2. Società

Evoluzione demografica

Secondo il censimento del 2002 dellIstituto Nazionale Cileno per le Statistiche INE, il comune comuna di Cauquenes ha una popolazione di 41.217 abitanti, di cui 21.125 femmine e 20.092 maschi. Approssimativamente un quarto della popolazione abita in zone rurali 10.446 mentre tre quarti abitano in settori urbani 30.771. Altre località nel comune di Cauquenes, includono quei seguenti:

  • Santa Sofía: 612 abitanti
  • Quella: 346 abitanti
  • Sauzal: 521 abitanti
                                     

3. Amministrazione

Il governatore della provincia di Cauquenes è la Sig.ra María Angélica Sáez. Il sindaco di Cauquenes è il sig. Guillermo Badilla Partito Democratico Cristiano del Cile.