Indietro

ⓘ Ferrari 195 Inter




Ferrari 195 Inter
                                     

ⓘ Ferrari 195 Inter

La 195 Inter sostituì il precedente modello 166 Inter nel 1950 quando questo modello raggiunse quasi 40 unità costruite. La differenza sostanziale tra i due modelli risiede nella motorizzazione, che passa da 1.955 cm³ a 2.341.02 cm³. La cilindrata unitaria, passata a dai 166 ai 195 cm³ fu appunto la motivazione del cambio del nome al modello.

Inoltre, il passo della vettura viene allungato e passa da 2420 a 2500 mm. Laumento di cilindrata è dovuto alla modifica effettuata al precedente motore progettato da Gioachino Colombo, aumentando lalesaggio da 60 a 65 mm. Questo veicolo fu sostituito lanno successivo dal modello 212 Inter dopo aver raggiunto le 25 unità.

Come dabitudine in quel periodo, la vettura veniva messa a disposizione dei vari carrozzieri per lallestimento: gran parte degli esemplari fu carrozzata da Vignale, Carrozzeria Touring e Ghia ma due esemplari unici vennero preparati anche da carrozzieri svizzeri.

Anche gli utenti hanno cercato:

...
...
...