Indietro

ⓘ Categoria:Geografia del Ciad




                                               

Ciad

Il Ciad, ufficialmente Repubblica del Ciad, è uno Stato dellAfrica centrale che confina a nord con la Libia, a est con il Sudan, a sudovest col Camerun e la Nigeria, a ovest col Niger e a sud con la Repubblica Centrafricana. È vasto 1 284 000 km² e ha una popolazione di 11 412 107 abitanti per una densità di 8.9 ab/km². Il nome dello Stato deriva dal lago Ciad. La capitale è NDjamena, le lingue ufficiali sono francese e arabo e gli abitanti sono definiti ciadiani.

                                               

Bacino del Ciad

Il bacino del Ciad è il più grande bacino endoreico dellAfrica e ha come centro il lago Ciad. Non ha emissari o sbocchi verso il mare e al suo interno si trovano vaste aree di deserto o di savana semiarida. Il bacino idrografico corrisponde quasi interamente al bacino sedimentario, ma ha unestensione maggiore verso est e nordest. Il bacino del Ciad si estende su sette paesi, inclusa la maggior parte del Ciad e una vasta parte del Niger. La regione ha una popolazione etnicamente eterogenea in rapida crescita rispetto ai 30 milioni del 2011. Leffetto combinato della costruzione di nuove digh ...

                                               

Geografia della Repubblica Centrafricana

Il territorio della Repubblica Centrafricana è costituito da un vasto altipiano ondulato che si estende mediamente tra i 600 e gli 800 metri sul livello del mare. Questo altipiano separa geograficamente i grandi bacini idrografici del fiume Congo e del lago Ciad, e si eleva a nord-est con il Massiccio dei Bongo, a est con il Massiccio di Tondou e a ovest con il massiccio di Yadé, la cima più alta del massiccio è il monte Ngaoui che si eleva a 1.410 metri. Il monte più alto del Paese è tuttavia il Monte Kayagangiri, alto 1.420 metri.

                                               

Bodélé

Il Bodélé è una depressione situata nel Ciad settentrionale, nel deserto del Sahara. Rappresenta il punto di minore altitudine del paese, situato fra i vasti altopiani del Tibesti e dellEnnedi. La depressione è nota ai meteorologi perché è una delle più grandi e più attive sorgenti di polvere del mondo. La polvere del Bodélé, che i venti trasportano in altre zone del mondo, si forma principalmente sul fondo di un insieme di laghi che vengono inondati di acqua fangosa nella stagione delle piogge e seccano nella stagione asciutta. Le dinamiche precise della circolazione dei venti e della pol ...

                                               

Carl Ritter

Carl Ritter è stato un geografo tedesco. Insegnò alluniversità di Berlino a partire dal 1820, fu sempre particolarmente interessato allo studio e allesplorazione dellAfrica. Si interessò in modo prevalente delle relazione tra la superficie terrestre e luomo, mettendo particolarmente in evidenza i fattori sociali e storici rispetto allambiente geografico, per cui fu considerato il maggior esponente dellepoca dellindirizzo storico della geografia. Fra i suoi più famosi allievi ricordiamo Heinrich Barth che effettuò varie spedizioni nel Nordafrica Libia e Egitto e nellAfrica Ovest oggi Sudan, ...

                                               

Geologia del Niger

Il Niger è ricoperto in gran parte da due bacini sedimentari formatisi nel Paleozoico e nel Quaternario: a ovest il Bacino degli Iullemmeden, a est il Bacino del Niger Orientale. Le formazioni del basamento precambriano intruso da rocce eruttive più recenti affiorano solo a nord nel massiccio dellAïr, a sud-ovest nel Liptako ed infine a sud nel Maradi meridionale e nel Damagaram-Mounio. le formazioni del Continentale Intermedio ": sono areniti e areniti pelitiche fluviali e lacustri del Permiano, areniti del Triassico-Giurassico e peliti del Cretaceo inferiore, che nel complesso testimonia ...

                                               

Deserto Libico-Nubiano

Il deserto libico-nubiano costituisce la parte nord-orientale del deserto del Sahara compresa fra la Libia, lEgitto e il Sudan, delimitato a nord dal Mediterraneo, a est dal fiume Nilo e a sud dalle rocce del Tibesti in Ciad e dal massiccio del Darfur e la piana di Khartoum in Sudan. A partire dalla seconda guerra mondiale, la parte nord orientale del deserto libico che si trova in Egitto, è solitamente denominata deserto occidentale al-Sahrāʾ al-Gharbiyya in quanto a occidente del Nilo.

                                               

Niger

Il Niger è uno Stato senza sbocco al mare dellAfrica occidentale. Confina a nord con lAlgeria e la Libia, a est con il Ciad, a sud con la Nigeria e il Benin e a ovest con il Burkina Faso e il Mali. Deve il suo nome al fiume Niger che lattraversa. La capitale è Niamey, a sud-ovest del Paese. Gli abitanti prendono il nome di nigerini i nigeriani sono invece gli abitanti della Nigeria.

                                               

Museo darte contemporanea Masedu

Il Museo darte contemporanea Masedu è un museo darte contemporanea con sede a Sassari nel quartiere di Monte Rosello. Inaugurato nel 1999 recuperando gli spazi dellex-saponificio Masedu, da cui il nome, viene gestito dalla Provincia di Sassari ed è stato recentemente rinnovato nel 2011.

                                               

Bongor

Bongor è una città e sottoprefettura del Ciad occidentale, capoluogo della regione di Mayo-Kebbi Est e del proprio dipartimento. Aveva una popolazione di 29.268 abitanti nel 2008.

Léré (Ciad)
                                               

Léré (Ciad)

Léré è una città e sottoprefettura del Ciad meridionale, per popolazione la diciannovesima città del Paese. Léré è situata nella regione di Mayo-Kebbi Ovest. È anche la capitale del reame Moundang e la residenza del suo sovrano" Le Gong”. La città è capoluogo del dipartimento del Lago Leré.

Bikku Bitti
                                               

Bikku Bitti

Il Bikku Bitti, conosciuto anche come Bette Peak, è la montagna più alta della Libia con 2.267 m. Si trova nella catena del Tibesti nel sud della Libia nel distretto di Murzuch presso il confine con il Ciad.