Indietro

ⓘ La scimmia nuda - Studio zoologico sull'animale uomo




La scimmia nuda - Studio zoologico sullanimale uomo
                                     

ⓘ La scimmia nuda - Studio zoologico sullanimale uomo

La scimmia nuda - Studio zoologico sullanimale uomo è un libro divulgativo pubblicato nel 1967 da Desmond Morris, che descrive la specie umana attraverso lo sguardo di un etologo.

La tesi principale del libro è che la pelle sia lorgano che distingue di più gli esseri umani dagli altri primati. Negli esseri umani, la relativa assenza di peli è legata ad un bisogno di contatto fisico tra la madre e il suo bambino. Le peculiarità della sessualità umana sarebbe fortemente legata anche a questa mancanza di villosità.

Il libro ha venduto oltre 10 milioni di copie ed è stato tradotto in 23 lingue, tuttavia è stato anche oggetto di critiche a causa del suo scarso apporto metodologico e delle sue ipotesi errate come la "teoria della savana" allorigine del bipedismo, o la "teoria della scimmia assassina".

                                     
  • Billboard. URL consultato il 24 febbraio 2017. La scimmia nuda - Studio zoologico sull animale uomo Occidentali s Karma, su YouTube. EN Occidentali s

Anche gli utenti hanno cercato:

...
...
...