Indietro

ⓘ MacOS High Sierra




MacOS High Sierra
                                     

ⓘ MacOS High Sierra

macOS 10.13 "High Sierra" è la quattordicesima versione del sistema operativo macOS sviluppato da Apple Inc., la seconda a chiamarsi "macOS" invece che "OS X". È stato presentato ufficialmente al pubblico da Craig Federighi il 5 giugno 2017 a San Francisco, durante lApple WWDC. Lo stesso giorno della presentazione è uscita la prima beta per sviluppatori. Si concentra sullincorporazione di nuove tecnologie e il miglioramento delle caratteristiche esistenti. Soprattutto le applicazioni Foto e Safari hanno subito notevoli cambiamenti. Il nome "High Sierra" si riferisce alla regione più elevata della Sierra Nevada, una catena montuosa della California. Come con Snow Leopard, Mountain Lion e El Capitan la denominazione indica il perfezionamento del suo predecessore, incentrato sui miglioramenti delle prestazioni e gli aggiornamenti tecnici piuttosto che sullaggiunta di funzionalità.

                                     

1. Funzionalità

macOS High Sierra è incentrato su nuove tecnologie implementate nel sistema operativo come il pieno supporto a APFS, a HEVC per una migliore compressione video e introduce Metal 2, con il supporto alla realtà virtuale e a GPU esterne. Sono state apportate migliorie allapp Foto, tra cui laggiunta di strumenti più avanzati per il fotoritocco e più opzioni per le Live Photos; Safari è stato reso più efficiente e ha nuove funzioni come lantitracking. Altre app che hanno subito qualche modifica sono FaceTime, Note e Mail. Inoltre la voce di Siri è stata resa più espressiva ed ora supporta Apple Music.

                                     

2. Requisiti di sistema

macOS High Sierra ha gli stessi requisiti minimi del suo predecessore:

  • Mac Pro: metà 2010 o più recente
  • iMac: metà 2009 o più recente
  • Mac mini: metà 2010 o più recente
  • MacBook Pro: metà 2010 o più recente
  • MacBook/MacBook Retina: fine 2009 o più recente
  • MacBook Air: fine 2010 o più recente

Laccelerazione hardware HEVC richiede un processore di sesta generazione Skylake o più recente:

  • MacBook Pro: fine 2016 o più recente
  • iMac: fine 2015 27" o più recente, metà 2017 21.5" o più recente
  • MacBook: inizio 2016 o più recente