Indietro

ⓘ Tucker Sno-Cat




Tucker Sno-Cat
                                     

ⓘ Tucker Sno-Cat

Il Tucker Sno-Cat è un veicolo cingolato creato per funzionare sulla neve, fabbricato da una società statunitense dellOregon.

Sono stati creati diversi modelli utilizzati anche per spedizioni in Artide e Antartide durante la seconda metà del ventesimo secolo. Questo veicolo è differente dagli altri veicoli cingolati utilizzati sulla neve, come i gatti delle nevi classici, poiché questo utilizza quattro set di cingoli indipendenti.

                                     

1. La storia

Prima di giungere a questa conformazione si era passati attraverso la progettazione di un veicolo con due cingoli al posteriore e una doppia possibilità di direzionalità allanteriore; con una coppia di pattini e con una coppia di ruote sollevabili dal terreno in caso di necessità.

Tale soluzione è stata poi abbandonata in favore di quella presente ancor oggi e la casa produttrice ha affiancato allo Sno-Cat un modello più piccolo, dotato di soli due cingoli e denominato "Kitten".

La struttura della cabina è molto simile a quello di un normale mezzo di trasporto con comandi simili a quelli di una normale autovettura.

In anni più recenti, al modello specializzato per luso sulla neve è stato affiancato un tipo utilizzabile su superfici non innevate, il Terra Track.

Tra gli eventi che hanno visto protagonista il veicolo, da ricordare la Commonwealth Trans-Antarctic Expedition dellesploratore britannico Ernest Vivian Fuchs, prima spedizione ad attraversare lAntartide nel 1957.

                                     

2. Lo Sno-Cat nei media

Sno-Cat è anche il nome di un gioco per il Commodore 64, nel quale uno di questi veicoli doveva risalire una montagna per soccorrere un gruppo di sciatori dispersi.