Indietro

ⓘ Categoria:Divinità daciche




                                               

Legio I Italica

La Legio I Italica fu una legione romana costituita da Nerone il 20 settembre 66 o 67 e attiva fino al V secolo. I suoi emblemi erano il cinghiale e talvolta il toro.

                                               

Arco di Traiano (Ancona)

L arco di Traiano di Ancona rappresenta una delle testimonianze monumentali più preziose dellarchitettura romana, anche per il suo ottimo stato di conservazione. Le sue proporzioni, particolarmente eleganti perché più slanciate rispetto agli altri archi romani, sono la sua caratteristica più saliente, insieme allo stretto rapporto con il mare, sorgendo sul molo del porto di Ancona fatto costruire nel I secolo dallimperatore Traiano. Ha un singolo fornice affiancato da due coppie di colonne corinzie scanalate. Le iscrizioni poste sullattico sono ancora perfettamente leggibili.

                                               

Geti

Geti era il nome che veniva dato dagli scrittori pre-Romani alla popolazione stanziata nella regione successivamente nota come Dacia, a nord dellultimo tratto del Danubio. I Geti erano parte del gruppo di genti indoeuropee, forse parte della famiglia tracica; è possibile che fossero tanto parte del popolo dei Daci, quanto che da questi siano stati a un certo punto assorbiti. Per gli autori romani i termini Daci e Geti erano considerati in genere equivalenti, anche se Seneca indicava Geti come gli abitanti delle pianure della Valacchia, mentre Stazio indicava i Daci come gli abitanti dei te ...

                                               

Legio XI Claudia

La Legio XI Claudia Pia Fidelis fu una legione romana ricostituita da Augusto nel 42 a.C. a partire dallomonima Legio XI arruolata da Gaio Giulio Cesare. Il simbolo della Legio XI non è documentato: potrebbe essere stato il toro, Romolo e Remo allattati dalla lupa, il dio Nettuno.

                                               

Daci

I Daci erano una popolazione indoeuropea storicamente stanziata nellarea a nord del basso corso del Danubio che da loro ha preso il nome. Le diverse tribù che formavano il popolo furono riunite in un regno centralizzato e organizzato soltanto con re Burebista, nel I secolo a.C. Lo Stato dei Daci, con capitale Sarmizegetusa Regia, si scontrò più volte con i Romani, che riuscirono a sottometterli completamente con la vittoria dellimperatore Traiano su re Decebalo 106. Entrati a far parte dellImpero romano, i Daci furono prima assorbiti da Roma, mescolandosi con i suoi coloni, successivamente ...

                                               

Monetazione da Nerva ad Adriano

Per monetazione da Nerva ad Adriano si intende linsieme delle monete emesse da Roma durante il principato dei primi tre imperatori adottivi: Nerva, Traiano ed Adriano.

                                               

Rilievi della colonna Traiana

I rilievi della Colonna Traiana sono un bassorilievo che si sviluppa in modo elicoidale attorno al fusto della colonna Traiana, dalla base alla cima. Si tratta del racconto, visto dalla parte dei Romani, della conquista della Dacia da parte dellimperatore romano, Traiano.