Indietro

ⓘ Principali pubblicazioni di psicologia




                                     

ⓘ Principali pubblicazioni di psicologia

Qui sono esposti i testi fondamentali che hanno dato punti fondamentali di costruzione allattuale assetto metateoretico allinterno della psicologia. Ogni testo qui esposto è una pietra miliare nella storia della psicologia.

                                     

1. Associazionismo

Bain

  • I sensi e lintelletto 1855
  • leducazione come scienza 1878
  • mente e corpo 1872
  • le emozioni e la volontà 1859

Ebbinghaus

  • Disturbi psichici dellinfanzia 1887
  • Compendio di psicologia 1908
  • Fondamenti della psicologia 1897

Muller

  • Sul fondamento della psicofisica 1898
  • Teoria del complesso e teoria della forma 1923
  • Sullanilisi dellattività mnestica e il discorso della rappresentazione 1911-1917
  • Concezioni e dati del metodo psicofisico 1903

Thorndike

  • Introduzione alla teoria delle misurazioni mentali e sociali 1924
  • Elementi di psicologia 1905
  • Lintelligenza degli animali: uno studio sperimentale dei processi associativi negli animali 1898-1911
  • Lapprendimento umano 1931
  • Psicologia pedagogica 1903
                                     

2. Strutturalismo

Fechner

  • Sul problema dellanima 1861
  • Elementi di psicofisica 1860
  • Nanna, ovvero della vita psichica delle piante 1848
  • Zend-Avesta, delle cose del cielo e dellaldilà 1851

Wundt

  • Psicologia dei popoli 1900-1920
  • Fondamenti di psicologia fisiologica 1873-1874
  • Logica 1880-1883

Titchener

  • Psicologia sperimentale 1901-1905
  • I postulati di una psicologia strutturale 1898
  • Trattato di psicologia 1910

Külpe

  • Lineamenti della psicologia fondata su basi sperimentali 1893
  • Lezioni di psicologia 1920
                                     

3. Riflessologia

Secenov

  • Gli elementi del pensiero, 1878
  • I riflessi del cervello, 1863

Pavlov

  • Lezioni sulle attività delle principali ghiandole digestive, 1887
  • I riflessi condizionati, 1923-1927

Bechterev

  • Principi generali di riflessologia delluomo, 1918
  • Psicologia obiettiva, 1907
                                     

4. Funzionalismo

Münsterberg

  • Fondamenti di psicologia, 1900
  • Lezioni di psicologia sperimentale, 1889-1892
  • Lineamenti di psicotecnica, 1914
  • Psicologia ed efficienza industriale, 1911
  • Filosofia del valore, 1908

Baldwin

  • Storia della mente, 1898
  • Manuale di psicologia, 1889-1892
  • Dizionario di psicologia e filosofia, 1901-1905
  • Lo sviluppo mentale nel bambino e nella specie, 1896

Mead

  • La filosofia dellatto, 1938
  • Mente, Sé e società, 1934
  • La psicologia sociale, 1956
  • La filosofia del presente, 1932
                                     

4.1. Funzionalismo James

  • Alcuni problemi di filosofia, opera incompiuta, 1911
  • Il significato della verità, 1909
  • Principi di psicologia, 1890
  • Un universo pluralistico, 1909
  • Le varie forme della conoscenza religiosa, 1902
  • Saggi sullempirismo radicale, postumi, 1912
  • Pragmatismo, 1907
  • La volontà di credere a altri saggi di filosofia popolare, 1897
                                     

4.2. Funzionalismo Dewey

  • Educazione oggi, 1940
  • Democrazia ed educazione, 1916
  • Libertà e cultura, 1939
  • Ricostruzione nella filosofia, 1920
  • Filosofia e civiltà, 1931
  • Esperienza ed educazione, 1938
  • Natura e condotta nelluomo, 1922
  • Esperienza e natura, 1925
  • Psicologia, 1887
  • Liberalismo e azione sociale, 1935
  • Lineamenti di una teoria critica delletica, 1891
  • Saggi di logica sperimentale, 1916
  • Come pensiamo, 1910
  • Lintelligenza nel mondo moderno, 1939
  • Una fede comune, 1934
  • Logica, teoria dellindagine, 1938
  • Larte come esperienza, 1934
  • La ricerca della certezza, 1929
                                     

4.3. Funzionalismo Hall

  • Giovinezza, 1907
  • Vita e confessioni di uno psicologo, 1923
  • Adolescenza: la sua psicologia le relazioni con la psicologia, lantropologia, la sociologia, la sessualità, la criminalità, la religione, leducazione. 1904
  • Vecchiaia: lultima metà della vita, 1922
  • I fondatori della psicologia moderna, 1912
  • Problemi educativi, 1911
                                     

4.4. Funzionalismo Baldwin

  • Storia della mente, 1898
  • Manuale di psicologia, 1889-1892
  • Dizionario di psicologia e filosofia, 1901-1905
  • Lo sviluppo mentale nel bambino e nella specie, 1896
                                     

4.5. Funzionalismo Angell

  • Larea della psicologia funzionale 1906 trad. it.: "Storia antologica della psicologia", Nino Dazzi e Luciano Mecacci 1982
  • Psicologia: uno studio introduttivo sulla struttura e sulla funzione della coscienza umana, 1904
                                     

4.6. Funzionalismo J.M.Cattell

  • Personalità e teoria dellapprendimento, 1976
  • Una guida a i test delle abilità mentali, 1936
  • Personalità e motivazione, 1977
  • Manuale di psicologia sperimentale a più variabili, 1966
  • Descrizione e misura della personalità, 1946
  • Lanalisi scientifica della personalità, 1965
                                     

4.7. Funzionalismo Mead

  • La filosofia dellatto, 1938
  • Mente, Sé e società, 1934
  • La psicologia sociale, 1956
  • La filosofia del presente, 1932
                                     

5. Gestalt

Stumpf

  • Psicologia e teoria della conoscenza, 1891
  • Sensazione e rappresentazione, 1918
  • Lorigine psicologica della rappresentazione dello spazio, 1873
  • Teoria della conoscenza, postumo, 1939

Benussi

  • La suggestione e lipnosi come mezzi di analisi psichica reale, 1925

Wertheimer

  • Il pensiero produttivo, postuma, 1945
  • Studi sperimentali sulla percezione del movimento, 1912

Koffka

  • I fondamenti dello studio mentale: una introduzione allo studio infantile, 1921
  • Percezione: una introduzione alla psicologia della gestalt, 1927
  • Principi della psicologia della forma, 1935

Köhler

  • Lintelligenza delle scimmie antropoidi, 1917
  • La psicologia della gestalt, 1929
  • Le forme fisiche in riposo e in stato stazionario, 1920

Lewin

  • Teoria dinamica della personalità, 1935
  • Principi di psicologia topologica, 1936

Heider

  • Uno studio sperimentale del comportamento apparente, 1944
  • Psicologia delle relazioni interpersonali, 1958


                                     

5.1. Gestalt Brentano

  • Lesistenza di Dio, postuma, 1929
  • Il futuro della filosofia, 1893
  • Sui molteplici significati dellente in Aristotele, 1862
  • Verità ed evidenza, postuma, 1930
  • La psicologia dal punto di vista empirico
  • Lorigine della coscienza morale, 1889
                                     

5.2. Gestalt Stumpf

  • Psicologia e teoria della conoscenza, 1891
  • Sensazione e rappresentazione, 1918
  • Lorigine psicologica della rappresentazione dello spazio, 1873
  • Teoria della conoscenza, postumo, 1939
                                     

5.3. Gestalt Meinong

  • Fondazione di una teoria universale dei valori, postumo, 1923
  • Ricerche sulla teoria degli oggetti e sulla psicologia, 1904
  • Il posto della teoria degli oggetti nella teoria delle scienze, 1907
  • Ricerche etico-psicologiche sulla teoria del valore, 1894
  • Studi su Hume, 2,vol. 1887, 1882
                                     

5.4. Gestalt Ehrenfels

  • Principi di etica, 1907
  • Le qualità formali, 1890
  • Sulle qualità percettive, 1890
  • Sistema della teoria del valore, 1897-1898
  • La legge dei numeri primi, 1923
  • Etica sessuale, 1907
  • La religione dellavvenire, 1929
                                     

5.5. Gestalt Wertheimer

  • Il pensiero produttivo, postuma, 1945
  • Studi sperimentali sulla percezione del movimento, 1912
                                     

5.6. Gestalt Koffka

  • I fondamenti dello studio mentale: una introduzione allo studio infantile, 1921
  • Percezione: una introduzione alla psicologia della gestalt, 1927
  • Principi della psicologia della forma, 1935
                                     

5.7. Gestalt Köhler

  • Lintelligenza delle scimmie antropoidi, 1917
  • La psicologia della gestalt, 1929
  • Le forme fisiche in riposo e in stato stazionario, 1920
                                     

5.8. Gestalt Lewin

  • Teoria dinamica della personalità, 1935
  • Principi di psicologia topologica, 1936
                                     

5.9. Gestalt Heider

  • Uno studio sperimentale del comportamento apparente, 1944
  • Psicologia delle relazioni interpersonali, 1958
                                     

6. Comportamentismo

Watson

  • Il comportamento: introduzione alla psicologia comparata, 1914
  • Il comportamentismo, 1924
  • La psicologia dal punto di vista comportamentista, 1913
  • La cura psicologica del bambino e del fanciullo, 1928

Hull

  • Teorie matematico-deduttive della pratica dellapprendimento: studio di metodologia scientifica, 1940

Yerkes

  • Lesame psicologico per lesercito degli Stati Uniti, 1921
  • I test mentali per lesercito, 1920
  • I primati: uno studio della vita degli antropoidi, 1929

Tolman

  • Il comportamento intenzionale negli animali e negli uomini, 1932
  • Una definizione comportamentistica della coscienza, 1927
  • Una nuova formula per il comportamentismo, 1922

Skinner

  • La tecnologia dellinsegnamento, 1968
  • Analisi del comportamento, in coll. con Holland, 1961
  • La scienza e il comportamento umano, 1953
  • Il comportamento degli organismi, 1938
  • Walden two, 1948
  • Il comportamento verbale, 1957

Hebb

  • Mente e pensiero, 1980
  • Manuale di psicologia, 1958
  • Lorganizzazione del comportamento, 1949


                                     

7. Cognitivismo e Scienza cognitiva

Bartlett

  • La memoria: uno studio di psicologia sperimentale e sociale, 1932
  • Il pensiero, 1958

Craik

  • La natura della spiegazione, 1943
  • La natura della psicologia, 1966

Neisser

  • Concetti e sviluppo concettuali, 1987
  • Conoscenza e realtà, 1976
  • Psicologia cognitivista, 1967
  • Per uno studio della memoria il ricordo in contesti naturali, 1982

Miller

  • Piani e struttura del comportamento, assieme a Glanter e Pribram 1960
  • Il magico numero sette, più o meno due, 1956

Pribram

  • Il linguaggio del cervello. Introduzione alla neuropsicologia, 1971
  • Piani e struttura del comportamento, assieme a Glanter e Miller 1960

Simon

  • La ragione nelle vicende umane, 1983
  • Le scienze dellartificiale, 1979 e 1981
  • Il comportamento amministrativo, 1947
  • Modelli umani, 1957

Johnson-Laird

  • Psicologia del ragionamento, con Wason 1972
  • La mente e il computer, 1988
  • Linguaggio e percezione, con Miller 1976

Gardner

  • Formae mentis. Saggio sulla pluralità dellintelligenza, 1983
  • La nuova scienza della mente. Stori della rivoluzione cognitiva, 1985


                                     

7.1. Cognitivismo e Scienza cognitiva Bartlett

  • La memoria: uno studio di psicologia sperimentale e sociale, 1932
  • Il pensiero, 1958
                                     

7.2. Cognitivismo e Scienza cognitiva Piaget

  • Logica e psicologia, 1953
  • Epistemologia della scienza delluomo in coll. con AA.VV., 1972
  • Introduzione allepistemologia genetica 3 voll., 1951
  • Lo strutturalismo, 1968
  • Il linguaggio e il pensiero nel fanciullo, 1923
  • La nascita dellintelligenza del bambino, 1936
  • Giudizio e ragionamento nel bambino, 1924
  • Psicologia e critica della conoscenza, 1925
  • Biologia e conoscenza, 1967
  • Saggezza e illusioni della filosofia, 1965
                                     

7.3. Cognitivismo e Scienza cognitiva Craik

  • La natura della spiegazione, 1943
  • La natura della psicologia, 1966
                                     

7.4. Cognitivismo e Scienza cognitiva Neisser

  • Concetti e sviluppo concettuali, 1987
  • Conoscenza e realtà, 1976
  • Psicologia cognitivista, 1967
  • Per uno studio della memoria il ricordo in contesti naturali, 1982
                                     

7.5. Cognitivismo e Scienza cognitiva Bruner

  • Lontogenesi degli atti linguistici, 1977
  • Psicologia della conoscenza, 1973
  • Il processo delleducazione, 1960
  • Lo sviluppo cognitivo, 1966
  • Il pensiero. Strategie e categorie, 1956
  • Percezione e personalità, 1950
  • La mente a più dimensioni, 1986
  • La ricerca del significato, 1990
  • Dopo Dewey: il processo di apprendimento nelle due culture, 1960
  • Il conoscere. Saggi per la mano sinistra, 1962
                                     

7.6. Cognitivismo e Scienza cognitiva Gibson

  • La psicologia della lettura, 1975
  • Principi di apprendimento e sviluppo percettivo, 1969
  • Apprendimento percettivo: differenziazione arricchimento?, 1955
  • Unodissea nellapprendimento e nella percezione, 1991
                                     

7.7. Cognitivismo e Scienza cognitiva Pribram

  • Il linguaggio del cervello. Introduzione alla neuropsicologia, 1971
  • Piani e struttura del comportamento, assieme a Glanter e Miller 1960
                                     

7.8. Cognitivismo e Scienza cognitiva Simon

  • La ragione nelle vicende umane, 1983
  • Le scienze dellartificiale, 1979 e 1981
  • Il comportamento amministrativo, 1947
  • Modelli umani, 1957
                                     

7.9. Cognitivismo e Scienza cognitiva Johnson-Laird

  • Psicologia del ragionamento, con Wason 1972
  • La mente e il computer, 1988
  • Linguaggio e percezione, con Miller 1976
                                     

7.10. Cognitivismo e Scienza cognitiva Gardner

  • Formae mentis. Saggio sulla pluralità dellintelligenza, 1983
  • La nuova scienza della mente. Stori della rivoluzione cognitiva, 1985
                                     

8. Scuola storico-culturale

Vygotskij

  • La coscienza come problema della psicologia del comportamento, 1925
  • Teoria delle emozioni, 1933
  • Psicologia dellarte, 1925
  • Storia dello sviluppo delle funzioni psichiche superiori, 1931
  • Studi sulla storia del comportamento con Lurija, 1935
  • Pensiero e linguaggio, 1934

Lurija

  • Neuropsicologia della memoria. Disturbi nelle lesioni cerebrali localizzate, 1974
  • Linguaggio e sviluppo dei processi mentali nel bambino, 1975
  • Neuropsicologia e neurolinguistica, 1973
  • Linguaggio e comportamento, 1959
  • Il bambino ritardato mentale, 1960
  • Le funzioni corticali superiori delluomo, 1962
  • Neuropsicologia del linguaggio grafico, 1951
  • Storia sociale dei processi cognitivi, 1974

Leontev

  • Problemi dello sviluppo psichico, 1959
  • Attività, coscienza, personalità, 1975
  • Lo sviluppo della memoria, 1931

Cole

  • Psicologia culturale. Una disciplina del passato e del futuro 1971- Edizione in lingua italiana 2004- Edizioni Carlo Amore Firera & Liuzzo Group.
                                     

9.1. Psicoanalisi Bion

  • Analisi degli schizofrenici e metodo psicoanalitico, 1957
  • Apprendere dallesperienza, 1962
  • Memoria del futuro
  • Gli elementi della psicoanalisi, 1963
  • vol. 1 - Il sogno 1975
  • vol. 3 - Lalba delloblio 1979
  • Attenzione e interpretazione, 1970
  • vol. 2 - Presentare il passato 1977
  • Esperienze nei gruppi, 1961
  • Cogitations, 1992
                                     

9.2. Psicoanalisi Freud

  • vol. 10. Inibizione, sintomo e angoscia e altri scritti, 1924-1924
  • Opere di Sigmund Freud in edizione Boringhieri
  • vol. 4. Tre saggi sulla teoria sessuale e altri scritti, 1900-1905
  • vol. 3. Linterpretazione dei sogni, 1899
  • vol. 7. Totem e tabù e altri scritti, 1912-1914
  • vol. 5. Il motto di spirito e altri scritti, 1905-1908
  • vol. 12. Indici e bibliografie
  • vol. 2. Progetto di una psicologia e altri scritti, 1892-1899
  • vol. 6. Casi clinici e altri scritti, 1909- 1912
  • vol. 8. Introduzione alla psicoanalisi e altri scritti, 1915-1917
  • vol. 1. Studi sullisteria e altri scritti, 1886-1895
  • vol. 9. LIo e lEs e altri scritti, 1917-1923
  • vol. 11. Luomo Mosè e la religione monoteistica e altri scritti, 1930-1938
                                     

10.1. Psicologia analitica Jung

  • vol. 19.1. Bibliografia generale di C. G. Jung
  • vol. 11. Psicologia e religione
  • vol. 12. Psicologia e alchimia
  • vol. 3. Psicogenesi delle malattie mentali
  • vol. 17. Lo sviluppo della personalità
  • vol. 10.2. Civilta in transizione. Dopo la catastrofe
  • vol. 16. Pratica della psicoterapia
  • vol. 4. Freud e la psicanalisi
  • vol. 1. Studi psichiatrici
  • vol. 15. Psicoanalisi e psicologia analitica
  • vol. 13. Studi sullalchimia
  • vol. 19.2. Indici analitici
  • vol. 5. Simboli della trasformazione. Analisi dei prodromi di un caso di schizofrenia
  • vol. 2.1. Lassociazione verbale negli individui normali
  • vol. 14.2. Mysterium coniunctionis. Ricerche sulla separazione e composizione degli opposti psichici nellalchimia, vol. II
  • vol. 9.2. Aion. Ricerche sul simbolismo del sé
  • vol. 7. Due testi di psicologia analitica
  • vol. 8. La dinamica dellinconscio
  • vol. 14.1. Mysterium coniunctionis. Ricerche sulla separazione e composizione degli opposti psichici nellalchimia, vol. I
  • vol. 10.1. Civilta in transizione. Il periodo fra le due guerre
  • Opere di Carl Gustav Jung in edizione Boringhieri
  • vol. 6. Tipi psicologici
  • vol. 9.1. Gli archetipi e linconscio collettivo
  • vol. 18. La vita simbolica
  • vol. 2.2. Ricerche sperimentali