Indietro

ⓘ Rodolfo Kuhn




Rodolfo Kuhn
                                     

ⓘ Rodolfo Kuhn

Regista di cultura europea, Rodolfo Kuhn ha contributo a "sprovincializzare" il cinema argentino negli anni sessanta ispirandosi soprattutto a registi quali Michelangelo Antonioni e Jean-Luc Godard.

Esordisce nel 1958 con il cortometraggio sperimentale Sinfonía en no bemol, vincitore della medaglia di bronzo allEsposizione universale di Bruxelles, e nel 1962 scrive e dirige il lungometraggio Los jóvenes viejos, aggiudicandosi il Premio FIPRESCI e il premio per la miglior sceneggiatura al Festival internazionale del cinema di Mar del Plata.

Altri riconoscimenti arrivano negli anni successivi al Festival internazionale del cinema di Berlino, nel 1965 per Pajarito Gómez e nel 1971 per il film collettivo Argentina, mayo de 1969: Los caminos de la liberación. Sempre a Berlino, nel 1974 è presidente della giuria internazionale.

Nel 1978 si trasferisce in Spagna, prendendo la cittadinanza circa due anni dopo. Nel 1987, mentre lavorava alla sceneggiatura per un film sul tema dei diritti umani in America Latina, Rodolfo Kuhn è morto alletà di 52 anni, vittima di un attacco di cuore.

È stato sposato con lattrice argentina Elsa Daniel.

                                     

1.1. Filmografia Regista

  • Pajarito Gómez 1965
  • Todo es ausencia 1984 - Documentario
  • El ABC del amor 1967 - Episodio Noche terrible
  • Sinfonía en no bemol 1958 - Cortometraggio
  • Viaje de una noche de verano 1965 - Co-regia con Fernando Ayala, Rubén W. Cavalloti, Carlos Rinaldi, José A. Martínez Suárez e René Múgica
  • Los inconstantes 1962
  • Argentina, mayo de 1969: Los caminos de la liberación 1969 - Film collettivo
  • El señor Galíndez 1984
  • La hora de María y el pájaro de oro 1975
  • Los jóvenes viejos 1962
  • Ufa con el sexo 1968
  • Turismo de carretera 1968
  • Contracampo 1958 - Cortometraggio, documentario
  • Teatro Grand Guignol 1966 - Serie Tv, 1 episodio
  • Jörg Preda berichtet 1966 - Serie Tv, 8 episodi
                                     

1.2. Filmografia Sceneggiatore

  • Los inconstantes, regia di Rodolfo Kuhn 1962
  • Argentina, mayo de 1969: Los caminos de la liberación, film collettivo 1969
  • Jörg Preda berichtet 1966 - Serie Tv, 4 episodi
  • Turismo de carretera, regia di Rodolfo Kuhn 1968
  • Ufa con el sexo, regia di Rodolfo Kuhn 1968
  • Los jóvenes viejos, regia di Rodolfo Kuhn 1962
  • El ABC del amor, regia di Rodolfo Kuhn, Eduardo Coutinho e Helvio Soto 1967 - Episodio Noche terrible
  • Pajarito Gómez, regia di Rodolfo Kuhn 1965
                                     

1.3. Filmografia Produttore

  • Argentina, mayo de 1969: Los caminos de la liberación, film collettivo 1969
  • Contracampo, regia di Rodolfo Kuhn 1958 - Cortometraggio, documentario
  • Hombres de puerto, regia di Humberto Ríos 1974 - Cortometraggio
  • Sinfonía en no bemol, regia di Rodolfo Kuhn 1958 - Cortometraggio
  • Prensa, regia di Humberto Ríos 1974 - Cortometraggio
                                     

2. Riconoscimenti

  • 1962 - Festival internazionale del cinema di Mar del Plata
Premio FIPRESCI per Los jóvenes viejos Miglior sceneggiatura per Los jóvenes viejos Nomination Miglior film per Los jóvenes viejos
  • 1962 - Riviera International Film Festival fipresci.org/festival-reports/1962/sestri-levante-film-festival
Premio FIPRESCI per Los jóvenes viejos
  • 1965 - Festival internazionale del cinema di Berlino
Miglior film per i giovani per Pajarito Gómez Nomination Orso doro per Pajarito Gómez
  • 1967 - Festival internazionale del cinema di Berlino
Nomination Orso doro per El ABC del amor episodio Noche terrible
  • 1971 - Festival internazionale del cinema di Berlino
Premio FIPRESCI, menzione speciale per Argentina, mayo de 1969: Los caminos de la liberación

Anche gli utenti hanno cercato:

...
...
...