Indietro

ⓘ Categoria:Sindromi psichiche




                                               

Sindrome dellaccento straniero

La sindrome dellaccento straniero è una rarissima disfunzione neurologica che appare in seguito a un ictus o a un forte trauma cranico, costringendo le persone appena svegliate dal coma a riabilitare le proprie funzioni linguistiche con un accento diverso da quello che si conosce. Dal 1941 al 2010 sono stati recensiti in letteratura scientifica solo una cinquantina di casi.

                                               

Sindrome amotivazionale

La sindrome amotivazionale è una condizione psicologica associata ad una riduzione delle attività sociali nellindividuo, con manifestazioni di apatia causate da eventi, situazioni, sostanze, relazioni o altre cause esterne. Alcuni hanno affermato che lassunzione cronica di cannabis sia causa di sindrome amotivazionale in alcuni individui, studi empirici appoggiati dallorganizzazione mondiale della sanità suggeriscono che di per sè non esista una "sindrome amotivazionale". Uno studio effettuato dai ricercatori Barnwell, Earleywine e Wilcox evidenzia come la cannabis non sia causa di insorge ...

                                               

Anoressia nervosa

L anoressia nervosa è, insieme alla bulimia, uno dei più importanti disturbi del comportamento alimentare, detti anche Disturbi Alimentari Psicogeni. Ciò che contraddistingue lanoressia nervosa è il rifiuto del cibo da parte della persona e la paura ossessiva di ingrassare. Nelle forme più gravi possono svilupparsi malnutrizione, inedia, amenorrea ed emaciazione. Le sue origini nosografiche sono molto antiche. Coinvolge nella sua evoluzione funzioni psicologiche, neuroendocrine, ormonali e metaboliche. I trattamenti possibili sono ancora in fase di studio, le cure farmacologiche attuali po ...

                                               

Anoressia riversa

In campo medico, per anoressia riversa, dismorfia muscolare, vigoressia o bigoressia si intende un disturbo dellimmagine corporea, differente dallanoressia nervosa; infatti, limmagine finale della persona disfunzionale è opposta a quella del soggetto affetto da anoressia. Caratteristica peculiare di tale disturbo è la continua e ossessiva preoccupazione per quanto riguarda la propria massa muscolare, anche a discapito della propria salute.

                                               

Sindrome dastinenza da nicotina

La sindrome dastinenza da nicotina comprende una serie di manifestazioni cliniche che possono insorgere in un soggetto fumatore in seguito alla riduzione o alla sospensione del consumo di tabacco o delluso di sigarette elettroniche, che contengono liquidi a base di nicotina.

                                               

Bulimia

Il termine bulimia indica, nel linguaggio medico, una voracità patologica ed eccessiva associata a malattie di diversa natura. La bulimia nervosa è, insieme allanoressia nervosa, uno dei più importanti disturbi del comportamento alimentare, detti anche Disturbi Alimentari Psicogeni DAP. Una persona affetta spesso si provoca il vomito dopo aver mangiato, utilizza dei lassativi, digiuna e pratica intensa attività fisica. La maggior parte delle persone che soffrono di bulimia presenta un peso corporeo normale. La forzatura di vomito può provocare pelle ispessita sulle nocche e danni ai denti. ...